Utente 551XXX
Allora. Ho tolto oramai da circa un anno un apparecchio fisso che portavo su entrambe le arcate dentarie per via di denti stori. (Le stelline) Da quando l’ho tolto ho iniziato a mettere delle mascherine che a detta del dentista dovevano solamente mantenere i denti al loro posto senza modificare nulla. Mi sono accorto dopo circa tre mesi che la mia chiusura della bocca era cambiata. Me ne sono accorto per forti mal di testa e anche perche guardandomi allo specchio vedevo delle differenze nel viso. Sento che gli incisivi. Quando chiudo la bocca gli unici denti a toccare sono i quattro denti esterni a toccare. I molari, i canini eccetera non si toccano. Sento anche che gli incisivi dell’arcata inferiore spingono molto forte sugli incisivi dell’arcata superiore. Da quando avviene tutto c’ho ho problemi d’autostima perché vedo cambiamenti nel volto guardandomi allo specchio. Sono sempre arrabbiato per via di mal di testa e dolori al collo (sopratutto quando tengo le suddette mascherine). Chiedevo se è una cosa normale sentire dolore in questi casi o se ho effettivamente qualche problema di maloclusione. Grazie mille per la vostra attenzione e scusatemi per il linguaggio sicuramente non adeguato

[#1]  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
Prenota una visita specialistica
"....Ho tolto oramai da circa un anno un apparecchio fisso che portavo su entrambe le arcate dentarie per via di denti stori. (Le stelline) Da quando l’ho tolto ho iniziato a mettere delle mascherine che a detta del dentista dovevano solamente mantenere i denti al loro posto senza modificare nulla. Mi sono accorto dopo circa tre mesi che la mia chiusura della bocca era cambiata. Me ne sono accorto per forti mal di testa e anche perche guardandomi allo specchio vedevo delle differenze nel viso.'"


Possibile insorgenza di un disordine temporo-mandibolare correlato ad una ortodonzia non congrua.
Legga l'articolo seguente e veda se si riconosce nei sintomi


https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1968-disordine-temporomandibolare-e-dolore-facciale.html



Importante sapere se coesiste una deviazione mandibolare.


Se ha domande chieda pure

Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#2] dopo  
Utente 551XXX

Grazie mille per la risposta. Leggendo l’articolo che mi ha inviato posso dirle che è presente un click. Sul lato sinistro della mandibola. A volte è forte e a volte debole. Posso anche confermare di essere veramente stressato in questi mesi e che quando porto/portavo per lunghi periodo le mascherine avevo forti dolori tra cui emicranie. Anche sintomi di vomito. Volevo chiederle se in una normale chiusura di una bocca è normale che a toccare siano solamente gli incisivi e i denti subito ad essi adiacenti. Nella mia chiusura imposta dalle mascherine non avviene alcun contatto tra canini superiori ed inferiori e lo stesso vale per molari e premolari

[#3]  
Dr. Luigi De Socio

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
20% attualità
20% socialità
PESCARA (PE)
GIULIANOVA (TE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2016
"....Leggendo l’articolo che mi ha inviato posso dirle che è presente un click. Sul lato sinistro della mandibola..."


Il click è un segno di incoordinazione condilo meniscale.Quando per vari motivi(tra cui un ortodonzia incongrua) il condilo e il disco perdono rapporto,il disco non segue il condilo ma tende a shiftare davanti.Durante l'apertura il condilo lo cattura e si avverte il click.
Viceversa in chiusura lo perde e si avverte un secondo click(reciproco).Pericoloso il click tardivo perché il disco può scivolare completamente davanti al condilo bloccandone il movimento(locking).



".....Posso anche confermare di essere veramente stressato in questi mesi e che quando porto/portavo per lunghi periodo le mascherine avevo forti dolori tra cui emicranie...."



Sono tutti sintomi disfunzionali temporo-mandibolari.


".....Volevo chiederle se in una normale chiusura di una bocca è normale che a toccare siano solamente gli incisivi e i denti subito ad essi adiacenti..."


Non è assolutamente normale....
Provi a camminare tutta la vita in punta di piedi e veda cosa accade.


Lei ha bisogno di un esperto Collega Gnatologo per risolvere il suo problema.


Cordiali Saluti
Dr. Luigi De Socio
Specialista in Odontoiatria
Perfezionato in Ortodonzia
Perfezionato in Gnatologia

[#4] dopo  
Utente 551XXX

Grazie mille per il suo tempo