Utente 105XXX
Buongiorno,

Ho 32 anni e ho sempre avuto il morso profondo, ho dovuto recentemente a causa di problemi dentistici mettere un ponte nell'arcata superiore sinistra, dove mi era rimasto solo l'ultimo morale poi danneggiatosi, il quale anzichè serrare dritto, era leggermente inclinato verso l'esterno bocca.
Il ponte inserito invece mi porta a serrare dritto quel lato della bocca, creandomi però un problema di deglutizione poichè, il bolo che prima una volta masticato rimaneva sulla superfice dentaria inferiore "scoperta" ora viene totalmente coperto dal ponte superiore.
Faccio presente inoltre che mi sono reso conto di avere la mandibola con una deriva eccessiva verso sinistra, probabilmente dovuta dal fatto che per anni doveva andare a cercare i contatti sul lato esterno della bocca a causa della cattiva occlusione dentale.
Attualmente non solo il ponte suddetto mi crea questi problemi, ma inoltre chi ci sta lavorando non riesce a metterlo "nell'altezza" corretta, in quanto nonostante le diverse impronte prese, mi risulta sempre più basso sia in deglutizione (non ho contatti a sinistra) che in masticazione di quanto dovrebbe essere (oltretutto in precedentemente il mio lato sinistro era addirittura leggermente più alto del del destro ora è sensibilmente più basso.
Vi ringrazio in anticipo per il consulto.

[#1] dopo  
Dr. Sergio Formentelli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
20% socialità
MONDOVI' (CN)
GENOVA (GE)
LIVORNO FERRARIS (VC)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile paziente, i suoi sono problemi di ordinaria amministrazione nella costruzione di un manufatto protesico.
Un dentista serio, coscienzioso e PREPARATO è in grado (deve essere in grado) di affrontarli e risolverli.
E' inaccettabile, quindi, che un dentista "non riesca" a costruire un manufatto corretto e funzionante.
www.studioformentelli.it
Attività prevalente: Gnatologia e
Implantologia (scuola italiana)