Utente
Salve, volevo chiedere consigli sulla mia situazione.
Sono un ragazzo di 30 anni e da 7 anni soffro di diplopia in lateroversione da lontano a destra e da vicino a sinistra ho effettuato un ricovero in neurologia dove mi hanno fatto tutti gli accertamenti per Miastenia (elettromiografia a singola fibra, anticorpi Achr, tac timo) tiroide e anche RMN encefalo RMN cervicale tutto negativo tranne due potrusioni alla cervicale.
Ad oggi mi si presenta un leggera disfagia x solidi dopo ripetute deglutizioni e stanchezza alla mandibola nel masticare in piú mi si gonfiano le tempie con dolore dopo mangiato e rimangono gonfie per qualche minuto, rifaccio visita neurologica risultata negativa anche questa.
Mi sono recato da oculisti che mi hanno dato lenti prismatiche per la diplopia e dal dentista il quale ha detto che ho una situazione non buona alla bocca (morso aperto e disfunzione ATM) che devo risolvere.
Chiedo se questo problema di deglutizione può essere associato alla male occlusione e disfunzione ATM o devo effettuare accertamenti di altro genere?

[#1]  
Dr. Giovanni Auletta

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
16% attualità
16% socialità
GIUGLIANO IN CAMPANIA (NA)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2009
Domanda:Chiedo se questo problema di deglutizione può essere associato alla male occlusione e disfunzione ATM o devo effettuare accertamenti di altro genere?

La deglutizione e un evento fisiologico estremamente complesso,che intessa deverse strutture anatomiche,ma quelle che ha indicato nella sua domanda sicuramente hanno un ruolo fondamentale,quindi in presenza di un disturbo vanno sicuramente studiate.
Le consiglio quindi una vista da un esperto di GNATOLOGIA:
La risposta ha il solo scopo informativo.
http://studiodentisticoauletta.it
Dr.Giovanni Auletta

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore per la sua risposta