Utente 120XXX
buonasera, vorrei un paere di un dottore riguardo a un episodio che mi e' accaduto stasera. stavo cucinado e sui fornelli stavano cucinando da ua parte il sugo e dall'alto la pasta, mi sono allontnata 5minuti e al mio ritorno a causa di un po di vento ho trovato il gas spento e puzzava perche ha avuto una perdita a causa del vento che ha fatto segnere il gas, o mi chiedo se quel cibo che poi abbiamo mangiato in qualche modo puo farci male, viso che penso che si sia incorporato un po di gas. rispondetemi voglio sapere

[#1] dopo  
20563

Cancellato nel 2010
1) non c'e' pericolo, l'intestino produce ed emette gia' spontaneamente gas metano, vi e' in qualche modo assuefatto.

2) la puzza e' data da tracce di mercaptani che vengono addizionati al gas per allarmare il naso dell'utente, si tratta di quantita' assolutamente minime, a cui tuttavia il ns. naso e' sensibilissimo, per cui ne sovrastima la quantita'.

3) il suo fornello non e' a norma, dovrebbe sostituirlo con uno che quando si spegne la fiamma il termostato interrompe l'erogazioend el gas.

Come proporre correttamente quesiti online relativi ad analisi di laboratorio:
http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=42830