Utente 993XXX
Sono la mamma di 2 bimbi,4 e 5 anni,vanno all'asilo e lunedi scorso il grane ha accusato un forte raffreddore dopo 1 giorno febbre alta(38,6) con diarrea;la febre e' durata 1 notte e dopo e' iniziata la tosse,la pediatra gli ha prescritto il veclam dicendomi che poteva diventare bronchite.Ha dato l'antibiotico anche al piccolo che era solo raffreddato e dopo 2 giorni ha avuto 2 giorni di febbre e diarrea,lapediara mi ha detto che forse l'antibiotico l'ha dato troppo presto di continuare con la cura.La mia domanda e':quando tutto sara' passato posso far loro la vaccinazione antimeningococco ho e' meglio aspettare?perche' ho letto che la meningite puo' essere una conseguenza dell'infuenza e vorrei mandarli all'asilo vaccinati(la vaccinazione contro l'influenza non l'ho fatta).E' Possibile sapere cosa hanno avuto i bambini?Grazie per la risposta perche' sono molto confusa e vorrei fare la cosa giusta.

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Qualunque tipo di vaccinazione DEVE essere fatta SOLTANTO quando la persona, piccola o grande, sta perfettamente bene. La meningite conseguenza dell'influenza è molto rara . Si consulti con la sua pediatra sull'effettiva necessità del vaccino anti meningococcico.
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 993XXX

Molte grazie per la risposta cosi' veloce.
Cordiali saluti