Utente 195XXX
ciao volevo sapere se con una semplice sniffare di naso si può assorbire un pezzetto di fumo presente sulla punta della canna non ancora accesa ... secondi voi un pezzetto che riesce a essere succhiato con le narici può essere dannoso al nostro corpo cioè dove può andare a finire cosa può succedere ??? di sicuro se è entrato è entrato un piccolo pezzetto anke se credo ke con il semplice sniffare una canna dalla punta per sentire l'odore non è in grado di succhiare un eventuale pezzetto di fumo ! attendo vostre risposte il pezzo di fumo per via orale a cosa può portare? quali rischi? grazie mille io non ho mai fumato una canna e mai fatto nulla di illegale xò i miei amici sono pieni di queste robe e ogni tanto per curiosità vedo come fanno queste cose e oggi mi è accaduto questa cosa ...

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
vuole sapere se annusare un pezzetto di canna spenta può far male?
sicuramente assai meno che respirare il fumo quando la canna è accesa

ma sinceramente non ho capito lo scopo preciso della sua domanda;
accesa o spenta, non sarebbe meglio evitarla del tutto?
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#2] dopo  
Utente 195XXX

ciao non so come spiegare la situazione .... cercherò di descrivere meglio l'accaduto ... allora io sono uno sportivo gioco a calcio e dopo l'allenamento ci facciamo la doccia tutti insieme ... però un paio di giorni fa mi è accaduto una situazione molto banale nel sentirla dire ma che mi sta recando molti problemi sopratutto di umore .. allora mentre mi asciugavo con l'accappatoio un mio compagno di squadra si è scoppiato un brufolo al sedere lui era molto vicino a me il mio dubbio è questo se nel momento in cui ha scoppiato il brufolo sia schizzato via qualcosa tipo sangue e andava a finire sul mio glande del pene cosa rischio io sono molto in ansia per questo motivo visto che in passato sono stato traumatizzato da un fatto a pericolo hiv fortunatamente andato a buon fine con risultato negativo ma ora non voglio ricadere in questa maledetta situazione che non mi fa vivere la vita al massimo ! sono ipocondriaco ho tanta paura del sangue di altre persone per questo a volte mi ritrovo a rifiutare alcuni comportamenti quotidiani !!!! quindi riassumento volevo sapere cosa mi può succedere con una piccola gocciolina schizzata dal brufolo del mio compagno nel caso si fosse poggiata sul glande del pene ??? scusate ancora per la stuazione strana ma soprattutto banale che vi ho appena scritto ... ma spero in una vostra rispostacari dottori !!! grazie mille

[#3] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile Utente,

a parte il fatto che un brufolo del sedere del suo compagno che scoppia e il sangue va a finire sul suo glande mi sembra ai confini della realtà

d'altra parte lei è quello anche della banana leccata e poi passata sulla vagina e poi da lei mangiata nell'altro consulto

ora vedo che dal "pezzetto di fumo presente sulla punta della canna" (che non so cosa voglia dire) se ne va al brufolo che scoppia

questo modo di porre domande ai confini della realtà urtano la serietà degli altri Utenti, i quali, se vogliono ridere non vengono a leggere questo tipo di consulti, ma vanno sfogliare il Vernacoliere

detto questo, la invito cortesemente a porre domande serie che possano esser utili per tutti, evitando di farci perdere tempo, dato che i miei colleghi ed io rispondiamo ai consulti gratuitamente e vorremmo impiegare il nostro tempo da volontari solo per quesiti utili per tutti

Buona serata
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#4] dopo  
Utente 195XXX

scusami dottore ma ci risiamo sabato è successo un altro episodio vi prego non voglio che vi arrabbiate secondo voi è frutto della mia immaginazione o può accadere sul serio senza non rimaner nessuna traccia di sangue sulle mutande o sul pene ?? racconto l'accaduto sabato sono stato in un locale poi sono andato a bagno e ho urinato di solito io pulisco il pene perchè non sopporto la goccia che gocciola dopo aver urinato ed è propio qui che è sorto il dubbio !!!! non mi ricordo se ho preso il fazzoletto che avevo in tasca per pulirmi o ho preso la carta igienica che stava nel bagno .... il dubbio ke mi frulla per la testa è il seguente cioè se ho utilizzatola carta igienica che era nel bagno è possibile che era imbrattata di sangue e io non me ne sono accorto pensando in un secondo momento il fatto??? premetto che dopo una 30 di minuti sono andato a controllare a bagno se il mio pene aveva del sangue sul pene ma non c'era nulla poi in macchina dopo un pò ho ripulito il pene con dei fazzoletti imbevuti quelli igienizzanti però lo stesso sui fazzoleti non è uscita nessuna macchia di sangue ??? cosa ne pensate voi è possibile ke questo maledetto sangue non c'era ? xchè non ho trovato residui? o può succedere anche che il sangue si asciughi e non lascia traccie sul glande?

[#5] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile Utente,
prima il pezzetto di fumo di canna
poi il brufolo che scoppia
ora questa storia della carta igienica sì carta igienica no

Ma stanno capitano proprio tutte a lei?

Attenzione, però, se continua con questa presa in giro, proporrò allo Staff l'annullamento del suo account.
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#6] dopo  
Utente 195XXX

dottore forse sono io che sono fissato ho preso la fobia delle malattie forse avete ragione ho sbagliato a chiedere queste cose a voi che sono come dite voi situazioni un pò banali ma io mi trovo ogni giorno con dubbi che mi assillano la testa, come esco ho paura di sbagliare e infettarmi . dottore ho sbagliato a darvi fastidio non lo farò più ve lo assicuro mi dispiace che voi pensate che io sono un ragazzo che vuole prendere in giro la gente mi scuso se ho dato questa impressione ma da ciò che ho scritto posso giustificare la vostra reazione ... cercherò un aiuto psicologico forse è l'unica soluzione ! scusa ancora dottore ! buon lavoro