Utente 194XXX
gentili dottori,perdonate la domanda forse banale, ma è possibile correre il rischio di contagio di una malattia sessualmente trasmissibile con questa modalità: toccare gli slip di una ragazza con un'infezione genitale e poi andare subito dopo ad urinare pulendosi i genitali con la mano con cui si erano toccati quegli slip? Sono più chiaro,a casa della mia ragazza sono andato in bagno,ho trovato uno slip vicino il recipiente dei panni sporchi,pensando fosse della mia ragazza l'ho raccolto e l'ho deposto nel suddetto recipiente,poi ho fatto subito dopo pipì pulendomi con la carta,ma proprio la mano con cui avevo toccato lo slip è venuta a contatto con i miei genitali,premetto che sbadatamente dopo aver toccato quello slip non mi sono lavato le mani.Uscendo dal bagno la mia ragazza mi fa notare che quello slip è della sua coinquilina che sta avendo problemi di infezioni genitali per cui ha presto prenotato una visita ginecologica. ovviamente nell'uso comune del bagno la mia ragazza presta molta attenzione all'igiene. Lo sbadato sono stato io.Anche perchè la coinquilina della mia ragazza era appena uscita da quel bagno,dieci minuti prima che io entrassi xkè era andata appunto a lavarsi quindi aveva messo lo slip sporco nel recipiente della biancheria,essendo pieno lo slip sarà caduto per terra e io confondendolo con la biancheria della mia ragazza l'ho raccolto e non mi sono lavato le mani,ignaro della vaginite di questa coinquilina.La mia ragazza è ipocondriaca e mi ha fatto la ramanzina sulla mia disattenzione,per tranquillizzarla dunque chiedo:Corro qualche rischio di infezione se dopo aver toccato lo slip qualche traccia di sporco è rimasta sulle mani con cui mi sono pulito i genitali? (Scusate il messaggio prolisso). Grazie per l'attenzione

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Gentile Signore,

sarebbe una modalità eccezionale di contagio ed entrerebbe nel Guiness dei Primati e al massimo potrebbe avere preso una infezione da germi comuni, che sicuramente darebbe qualche sintomo (per esempio, bruciori urinari).
Secondo me si sta preoccupando eccessivamente.

Buona giornata.
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it