Utente 237XXX
Questa settimana mi sono ferita in modo non troppo profondo ad un dito della mano e l'ho disinfettata.Il giorno dopo ho fatto pulizia in cantina ed era davvero molto sporco; non avevo il cerotto sulla ferita che comunque non sanguinava più dal giorno prima. Salita in cada ho lavato le mani con amuchina e ho disinfettato il dito con comune disinfettante (non acqua ossigenata). Non sono coperta contro il tetano e sono passati 4gg devo preoccuparmi? Sono 2gg che ho forte mal di testa, e guardando in internet si legge di tutto..non vorrei farmi prendere dall'ansia. Grazie infinite per la sua cortese risposta!

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Gentile Signora,

solitamente il tetano si trova nel terreno, dove le spore vengono portate da animali.
Per lo più il tetano è diffuso nei paesi con scarse condizioni igieniche.
In Italia si registra solo un centinaio di casi all'anno.

Sebbene il periodo di incubazione va da qualche giorno a due-tre settimane, nel suo caso non mi preoccuperei eccessivamente.
Se lei è stata vaccinata in passato, come presumo, dato che da piccoli è una vaccinazione obbligatoria, sicuramente ha conservato una certa "memoria immunitaria".

Ad ogni buon conto, al soggetto che non è coperto dal vaccino e che si presenta in un pronto soccorso vengono somministrate le immunoglobuline antitetaniche, che danno una protezione immediata anche se non duratura.

Le consiglio, quindi, per evitare preoccupazioni in futuro, di ripetere il ciclo di vaccinazione.

Buona serata
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#2] dopo  
Utente 237XXX

La ringrazio infinitamente per la sua cortese e celere risposta. Ora mi sento più tranquilla e senza dubbio seguirò il suo consiglio e ripeterò la vaccinazione. Buona serata!