Utente 249XXX
Buonasera,
essendomi esposto accidentalmente ad un possibile contagio di epatite C, e dovendo fare le analisi di controllo, vorrei sapere quali sono i tempi consigliati per effettuarle e se nel frattempo devo adottare delle precauzioni con i miei familiari. Grazie mille.

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Gentile Signore,

Ci può precisare la modalità del possibile contagio?
Se si riferisce a quanto descritto nel precedente consulto (avere mangiato con la stessa forchetta usata da sua madre), si tranquillizzi; questa non è una modalità idonea di contagio.

Con i suoi familiari nessuna precauzione, perché HCV non si trasmette con i normali rapporti personali e sociali, ma solo per contatto diretto col sangue o per via sessuale (col suo partner, per precauzione, uso del profilattico).
A prescindere dall'osservanza delle comuni regole igieniche, mangiare con le stesse posate, asciugarsi con lo stesso asciugamano, dormire nello stesso letto non espone a rischio di contagio da HCV.

il periodo-finestra dell'HCV è di 6 mesi.

i controlli consigliati sono
al tempo zero, per verificare la situazione di partenza
a 30 giorni
a 90 giorni
a 180 giorni


Cordiali saluti
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it

[#2] dopo  
Utente 249XXX

La ringrazio molto, mi scuso per aver posto sostanzialmente la stessa domanda ma mi proccupavo perchè non avevo ricevuto risposta. Quindi mi sta dicendo che anche nell'eventualità che sulla forchetta di mia madre ci fosse stato del sangue il contagio è da ecludersi? Ho capito bene? Mi scusi ancora per la mia ansietà! Cordiali saluti.

[#3] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
sì, ha capito bene, nessuna possibilità di contagio

e questo vale non solo per l'epatite C ma anche per l'HIV
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it