Utente 232XXX
Salve a tutti!!!questo pomeriggio ho accompagnato mio marito dal barbiere di fiducia ed è successa una cosa un pò spiacevole!!!prima del turno di mio marito ci stava un ragazzo al quale ha fatto un taglio molto molto corto e al quale hanno fatto un pó di sangue...probabilmente aveva un brufoletto e cn il rasoio elettrico lo hanno fatto scoppiare!lo stesso rasoio lo hanno usato a mio marito ma cn una testina per il taglio più lungo!precedentemente prima di usare il rasoio elettrico a mio marito hanno usato sul collo il rasoio normale quello monouso e gli hanno fatto un micro taglietto!!!la mia domanda é questa puó mio marito aver contratto qualcosa,da quel piccolo taglietto, con il rasoio elettrico dato che prima hanno fatto sangue al ragazzo prima di lui(se ovviamente fosse sieropositivo)???grazie mille e spero di esseremi spiegata bene!!!

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora,

la sua descrizione dell'accaduto è in realtà un pò confusa.

Comunque, quanto tempo è passato dall'uso del rasoio,"contaminato" dal ragazzo, tra il possibile soggetto infetto e suo marito.

Sono stato chiaro?

Cordiali saluti.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente 232XXX

Si lo so nn sn stata molto chiara...mi dispiace!comunque sono passati circa 10 minuti!il ragazzo prima di mio marito certamente non era malato ho chiesto solo per un eventualità!praticamente il ragazzo aveva un brufoletto sulla testa tra i capelli e con il rasoio elettrico visto che gli hanno fatto un taglio quasi a zero lo avranno fatto scoppiare e gli hanno fatto un pó di sangue!cn lo stesso rasoio elettrico hanno rasato i capelli a mio marito e lui a sua volta aveva un piccolo taglietto sul collo!la mia paura sta nel fatto che possa avvenire un possibile contagio in questo modo!spero di essere stata più chiara! Cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentle lettrice,

eventualità di contagio molto improbabile anche se il parrucchiere, come per qualsiasi manovra con utilizzo di apparecchiature di contatto su tessuti che hanno "sanguinato", dovrebbe poi procedere ad una loro eventuale sterilizzazione.

Cordiali saluti.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com