Utente 579XXX
Buongiorno,
Circa 15 giorni fa, durante una vacanza a Cuba, sono stata punta da un insetto non meglio identificato.
Non ho avvertito alcuno dolore o fastidio, ma alzando un braccio ho visto che avevo un piccolo pomfo con sopra una bolla di sangue coagulato, di rosso molto vivo, un rosso rubino molto intenso. Una puntura molto strana, come non avevo mai visto in vita mia.

Ho visto che a Cuba sono endemiche alcune forme di filariosi... Esiste un esame che posso fare per escludere di aver contratto un qualche parassita?

[#1] dopo  
Dr. Arduino Baraldi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
le modalità descritte deela puntura non mi fanno pensare a filariosi, vista anche la zona dove è avvenuta, che si evidenzia con ricerca su sangue periferico. Non ha senso sottoporsi ad un gran numero di tests parassitologici. Potrebbe però fare un emocromo per vedere il valore degli eosinofili che, in caso di parassitosi, tendono ad aumentare
Un saluto

A. Baraldi

[#2] dopo  
Utente 579XXX

La ringrazio.
Sicuramente è una premura eccessiva, però farò gli esami del sangue, anche perché non li faccio ormai da diverso tempo!
Un saluto