Utente 273XXX
Buongiorno, mi servirebbe un vostro consiglio per cortesia. Mio fratello ha indossato per diversi giorni dei jeans senza accorgersi che alcune fibbie/borchie erano arrugginite. Non li usava da tantissimo tempo, penso anni, e non sa neanche se quando li ha riposti nell'armadio la ruggine era già presente o se è comparsa successivamente.
Volevo chiedervi se ora corre il rischio di contrarre il tetano (non è coperto dall'antitetanica) perchè sicuramente è venuto a contatto con la ruggine toccando il jeans e le fibbie senza poi lavare le mani, e ultimamente ha spesso tagli e screpolature alla pelle. Volevo poi chiedervi come comportarsi con gli altri abiti presenti nell'armadio che sono stati vicini o a contatto con questo capo. E' necessario rilavarli oppure è una precauzione inutile?
Grazie in anticipo e scusate la banalità della domanda. Cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Nessun rischio!
Il tetano non ha niente a che vedere con la ruggine.

Stia tranquilla.
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2] dopo  
Utente 273XXX

La ringrazio molto per averci tranquillizzato e chiarito questo dubbio.
Di nuovo grazie. Cordiali saluti.

[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Di nulla e auguri.
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it