Utente 515XXX
Questo dubbio mi tormenta perché circa quattro giorni fa ho avuto un rapporto anale non protetto che nel momento stesso non si è rivelato particolarmente doloroso, in seguito ho praticato un rapporto orale, non completo. Da 24 ore, più o meno, mi sento disturbata a livello di stomaco, come se fossi sazia (senza aver mangiato), dolore di stomaco, nausea (aggravata dal fattore ansia) e stanotte avvertito anche crampi addominali seguiti dai classici rumori gastrici. Fino ad ora non ho avuto né diarrea né vomito. Potrebbe essere un principio di infezione intestinale? Se ci fosse un collegamento vorrei alcune delucidazioni.

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Questo consulto è praticamente identico ad un altro richiesto ieri in Gastroenterologia con un altro account (sempre dalla provincia di Agrigento ).
Credo poco nelle coincidenze..... se è la stessa persona sappia che non è consentito!!!
Il Prof. Cosentino ha già risposto all'altra persona....
Io rispondo a lei: praticare sesso orale dopo un rapporto anale può esporre ad infezioni intestinali (i motivi sono ovvi).
Ne parli con il curante che saprà guidarla per diagnosi e terapia.
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia