Utente 332XXX
Gentili dottori,
vorrei esporvi il caso di mia sorella, la quale è affetta da febbricola da oltre 10 mesi. Altri sintomi associati sono stanchezza, spossatezza. Abbiamo fatto diversi esami, dai quali è emerso: tiroide autoimmunitaria ma funzionante bene, colon autoimmunitario, inoltre è stata affetta prima da varicella e poi da mononucleosi. Potreste interpretarmi questi ultimi esami effettuati? La sua età è di 23 anni.
EPSTEIN BARR VCA-IGG 52,0 - (positivo superiore a 1,2);
EPSTEIN BARR VCA-IGM 0,4 - (negativo da 0,0 a 0,8);
EPSTEIN BARR EBNA-IGG - presenti;
EPSTEIN BARR EA-IGG - assenti.

I medici hanno escluso che la febbricola possa dipendere dal colon o dalla tiroide, quindi ci stiamo indirizzando verso le malattie infettive.
Grazie

[#1] dopo  
Prof. Matteo Bassetti

24% attività
0% attualità
8% socialità
UDINE (UD)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2001
Gentile utente,
l'interpretazione degli esami che ha inviato è di una pregressa infezione da EBV, ovvero di una pregressa mononucleosi.
Mi risulta difficile capire che cosa sia un colon autoimmunitario o una tiroide autoimmunitaria non funzionante bene.
Immagino se si parla di autoimmunità che vi siano degli autoanticorpi positivi e in tal caso la febbricola può esserne la conseguenza.
Dal punto di vista infettivologico una febbricola che perdura da molti mesi può essere legata a molteplici cause.
Le consiglierei di eseguire i seguenti esami:
- Intradermoreazione PPD per la TBC
- TB test ( quantiferon o TB gold)
- Sierologia per HIV
- Vidal- Wright, Coprocoltura, esame parassitologico feci
- Sierologia per CMV
Cordialità
Matteo Bassetti
Matteo Bassetti

[#2] dopo  
Prof. Matteo Bassetti

24% attività
0% attualità
8% socialità
UDINE (UD)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2001
Gentile utente,
l'interpretazione degli esami che ha inviato è di una pregressa infezione da EBV, ovvero di una pregressa mononucleosi.
Mi risulta difficile capire che cosa sia un colon autoimmunitario o una tiroide autoimmunitaria non funzionante bene.
Immagino se si parla di autoimmunità che vi siano degli autoanticorpi positivi e in tal caso la febbricola può esserne la conseguenza.
Dal punto di vista infettivologico una febbricola che perdura da molti mesi può essere legata a molteplici cause.
Le consiglierei di eseguire i seguenti esami:
- Intradermoreazione PPD per la TBC
- TB test ( quantiferon o TB gold)
- Sierologia per HIV
- Vidal- Wright, Coprocoltura, esame parassitologico feci
- Sierologia per CMV
Cordialità
Matteo Bassetti
Matteo Bassetti

[#3] dopo  
Prof. Matteo Bassetti

24% attività
0% attualità
8% socialità
UDINE (UD)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2001
Gentile utente,
l'interpretazione degli esami che ha inviato è di una pregressa infezione da EBV, ovvero di una pregressa mononucleosi.
Mi risulta difficile capire che cosa sia un colon autoimmunitario o una tiroide autoimmunitaria non funzionante bene.
Immagino se si parla di autoimmunità che vi siano degli autoanticorpi positivi e in tal caso la febbricola può esserne la conseguenza.
Dal punto di vista infettivologico una febbricola che perdura da molti mesi può essere legata a molteplici cause.
Le consiglierei di eseguire i seguenti esami:
- Intradermoreazione PPD per la TBC
- TB test ( quantiferon o TB gold)
- Sierologia per HIV
- Vidal- Wright, Coprocoltura, esame parassitologico feci
- Sierologia per CMV
Cordialità
Matteo Bassetti
Matteo Bassetti

[#4] dopo  
Prof. Matteo Bassetti

24% attività
0% attualità
8% socialità
UDINE (UD)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2001
Gentile utente,
l'interpretazione degli esami che ha inviato è di una pregressa infezione da EBV, ovvero di una pregressa mononucleosi.
Mi risulta difficile capire che cosa sia un colon autoimmunitario o una tiroide autoimmunitaria non funzionante bene.
Immagino se si parla di autoimmunità che vi siano degli autoanticorpi positivi e in tal caso la febbricola può esserne la conseguenza.
Dal punto di vista infettivologico una febbricola che perdura da molti mesi può essere legata a molteplici cause.
Le consiglierei di eseguire i seguenti esami:
- Intradermoreazione PPD per la TBC
- TB test ( quantiferon o TB gold)
- Sierologia per HIV
- Vidal- Wright, Coprocoltura, esame parassitologico feci
- Sierologia per CMV
Cordialità
Matteo Bassetti
Matteo Bassetti

[#5] dopo  
Prof. Matteo Bassetti

24% attività
0% attualità
8% socialità
UDINE (UD)
GENOVA (GE)

Rank MI+ 32
Iscritto dal 2001
Gentile utente,
l'interpretazione degli esami che ha inviato è di una pregressa infezione da EBV, ovvero di una pregressa mononucleosi.
Mi risulta difficile capire che cosa sia un colon autoimmunitario o una tiroide autoimmunitaria non funzionante bene.
Immagino se si parla di autoimmunità che vi siano degli autoanticorpi positivi e in tal caso la febbricola può esserne la conseguenza.
Dal punto di vista infettivologico una febbricola che perdura da molti mesi può essere legata a molteplici cause.
Le consiglierei di eseguire i seguenti esami:
- Intradermoreazione PPD per la TBC
- TB test ( quantiferon o TB gold)
- Sierologia per HIV
- Vidal- Wright, Coprocoltura, esame parassitologico feci
- Sierologia per CMV
Cordialità
Matteo Bassetti
Matteo Bassetti