Utente 152XXX
Salve sono una ragazza di 26 anni e scrivo a medici italia perche sono troppe notti che mi ritrovo a piangere, e' un mese che ci sono pensieri che mi tormentano.
Allora io circa 5 mesi fa conosco un uomo di 38 anni, il mese scorso ho il primo rapporto sessuale completo con lui. Lui e' sposato, ha una figlia di quasi 4 anni, frequenta locali e lap dance.
Il mio rapporto e' stato protetto dal preservativo, poi ad un certo punto lui lo toglie e cerca di avvicinare il suo sesso a l mio per farlo senza. io mi rifiuto e lui prova a toccarmi le parti intime. Si conclude cosi.
Io ho il terrore che si sia tolto il preservativo perche magari se era rotto!Non ci dormo piu la notte. Poi sono venuta a sapere che un'altra ragazza che e' stato con lui, amica di una mia amica era spaventata perche il suo compagno attuale lera stato chiamato dall'ospedale dopo aver fatto degli esmi del sangue e questa ragazza l'ha lasciato in quanto questo suo tipo le aveva fatto credere di essere malata di quaalcosa di fgrave, ma poi lei dice che dopo 2 gg d'inferno ha verificato che sta bene. ma gli esmai per epatiti e hiv non ci vuole almeno 1 settimana per la risposta? Mah, guardi io sono sempre piu terrorizzata. Con l'uomo di 38 anni mi sento a volte ma mi pare strano , ho scoperto che fa uso di cocaina e che come dicevo frequesnta lap dance. Non so tranquillazzarmi.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non credo che Le si possa dare risposte esaurienti.

Il comportamento che descrive non è da considerare "a rischio", ma come si fa a sapere se il preservativo si sia rotto ? Forse avrebbe dovuto chiederlo a lui per saperne qualcosa di più.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 152XXX

Le spiego Dott.Catania, lui l'ha tolto e prima di buttarlo l'ha adagiato sul sedile dell'auto e a me sembrava integro alla vista ma consideri che era buio.
Se si fosse rotto sarebbe proprio a brandelli e non l'avrebbe potuto adagiare dul sedile, riprenderlo in mano e poi buttarlo?
Non essendomi mai capitato prima mi faccio questi quesiti.
Lui in seguito mi disse che l'aveva tolto in quanto non aveva piu l'erezione .
Se mi risponderà gliene saro' grata.
Grazie.

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
>>e a me sembrava integro alla vista >>

Perchè pensa che un medico possa fare un ragionamento differente da quello che ha fatto Lei ?

Ne parli con il suo curante che la tranquillizzerà del tutto e se proprio non ci riuscisse Le consiglierà il test che forse resta l'unico strumento per interrompere questa spirale di ansia in cui si sta avvitando.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 152XXX

Non vorrei disturbarLa , ma vorrei semplicemnte sapere se secondo lei descrivendole la dinamica dell'accaduto posso stare tranquilla o meno prima di effettuare il test o se e' successo qualcosa di rischioso ?
Grazie mille

[#5] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Chiariamo subito
1) Dal punto di vista sanitario Le ho già risposto che non mi sembra che ci siano gli estremi di un comportamento a rischio

2)Resta il dubbio sulla integrità del profilattico e su questo è più attendibile Lei che ha seguito gli accadimenti, mentre noi dovfremmo fare...gli indovini.

3) Se non riesce a tranquillizzarsi allora faccia il test.
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#6] dopo  
Utente 152XXX

Grazie per il chiarimento cerchero' di risolvere la cosa anche se emotivamente parlando non e' quanto di piu' facile si possa fare, glielo assicuro.

[#7] dopo  
Utente 152XXX

Le volevo chiedere come ultima cosa:
nell'ipotesi che il preservativo si sia rotto in parte, e lui sia uscito subito (sicuramete non ha eiaculato), diminuiscono le possibilità di aver contratto qualcosa?
E poi quando un preservativo si rompe, si puo anche solo fessurare o si rompe a brandelli? A me non e' mai capitato nella mia vita ma sento opinioni discordanti.
La ringranzio ancora.

[#8] dopo  
Utente 152XXX

Non vorrei essere insistente ma avrei molto piacere ricevere una Sua risposta perche' comunque sempre piu' professionale di una discussione fatta tra amiche per capirne qualcosa in piu'.
Ringranziandola ancora.

[#9] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Le ho già risposto più volte e ribadito nella replica # 5

<<1) Dal punto di vista sanitario Le ho già risposto che non mi sembra che ci siano gli estremi di un comportamento a rischio>>
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#10] dopo  
Utente 152XXX

La ringrazio per la precisazione, volevo semplicemente sapere se il preservativo puo' rompersi solo sulla punta e rimanere pressoche' integro all vista o si sbrandella proprio.
Poi non la disturbo piu'.
Grazie infinite.