Utente 155XXX
Circa due anni fa ero in giro in moto con mia ragazza dell'epoca e siamo stati coinvolti in un incidente con caduta; entrambi abbiamo riportato diverse abrasioni sanguinanti e ricordo che, nel tentativo di tamponare le sue ferite, sono sicuramente venuto in contatto diretto con il suo sangue e sulle mie mani presentavo diverse abrasioni. Ora ho saputo che lei era affetta da epatite C:
Naturalmente sono subito andato a fare le analisi ma nell'attesa, essendo molto angosciato, le chiedo se le possibilità di contagio sono altissime o se c'è anche la possibilità di non aver contratto il Virus.
Le mie condizioni di salute attuali sono buone e non ho mai avuto particolari diturbi.
La ringrazio per l'attenzione.

[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli

52% attività
8% attualità
20% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Gentile Utente,

vi è una possibilità almeno teorica di un contagio da HCV, se il sangue della ragazza è giunto a contatto con escoriazioni delle sue mani
ma secondo me si tratta di una probabilità non molto alta.

Bene ha fatto, comunque, a sottoporsi al test per l'HCV.

Ci faccia sapere l'esito delle analisi, se lo desidera.

Cordiali saluti.
Mario Corcelli, MD
Milano - specialista Medicina Legale e Igiene-Tecnica Ospedaliera
http://www.medico-legale.it