Utente 599XXX
Buonasera,
in data 01/07/2011, mi sono sottoposto al vaccino per la varicella presso la A.S.L. del mio comune; come menzionato in oggetto, mi è stato somministrato il Varivax e dopo un attento esame del foglietto illustrativo avrei la necessità di chiarirmi le idee in merito agli effetti indesiderati che si possono manifestare.
Vorrei sapere quanto tempo dovrò attendere prima di essere sicuro che gli effetti indesiderati non compaiano più, e se, stando a contatto con persone sane che non hanno contratto la varicella, vi è una remota possibilità di contagio.
Grazie in anticipo per l'attenzione.
p.s. Prima di farmi somministrare il vaccino ho eseguito l'esame per verificare se avevo gli anticorpi contro la varicella ed è risultato che, su un minimo di 120 per avere la positività, io avevo 80; questo valore ha un qualche significato?

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci

40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VALENZA (AL)
TORTONA (AL)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Salve,
non è contagioso, punto e basta. Se la sierologia era sotto la soglia, era negativo.

Saluti
Luigi Mocci MD

[#2] dopo  
Utente 599XXX

Buongiorno Dr. Mocci,
La ringrazio per la celere ed esaustiva risposta.
Secondo Lei quanto tempo dovrò attendere prima di essere sicuro che gli effetti indesiderati del vaccino non compaiano più?

Grazie ancora per la disponibilità.

[#3] dopo  
Dr. Luigi Mocci

40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VALENZA (AL)
TORTONA (AL)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Direi che, avendolo fatto da alcuni giorni, non dovrebbe avere più problemi...
Luigi Mocci MD