Utente 240XXX
Salve 9 anni fa sono andato 2 volte con prostitute tutte e due volte protetto con preservativo,poi 2 e 3 anni fa sempre una prostituta mi ha fatto sesso orale con preservativo e alla fine me lo ha tolto e pulito con fazzolettino pulito,non ho mai avuto paura di contaggio.
3 mesi fa mi sono sentito il braccio destro tipo addormentato e doloroso,ho iniziato ad avere paura,ho iniziato a leggere su internet e i dolori sono aumentati li avevo alle gambe e ai bracci,piu che dolori stanchezza e sensazione di addormentato,nel frattempo è morto un ragazzo di 30 anni con tumore e il padre disse che era iniziato tutto con dei dolori al corpo,quindi io pensavo sempre cose brutte sulla mia salute,i dolori li ho avuti per un mese anche al petto,poi ho iniziato a pensare che avrei potuto avere l'aids e letto sui vari siti,non ho mai avuto febbre,diarrea ghiandole ingrossate ecc,per paura però ho iniziato a toccarmi il corpo per vedere se avevo queste ghiandole sotto le braccia,ora ho dei piccoli dolori fra petto e ascella e se tocco mi fa male di piu sara che li ho inffiammato io toccando sempre? 3 settimane fa ho iniziato ad avere l'ansia e il medico ha detto che la mia è un ansia somatica non ricordo bene come la chiamata ma comunque creata da me,in piu ho un dolore al collo specie se alzo la testa e dolore/bruciore alle scapole voi dite sarà la cervicale e l'ansia o posso avere qualche malattia grave grazie

[#1] dopo  
Dr. Michelangelo Sorrentino

28% attività
0% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)
SANTA MARIA CAPUA VETERE (CE)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2007
caro utente non si può fare una diagnosi per via telematica. si rivolga al suo medico che saprà valutare e nel caso rassicurarla.

cordialmente
Michelangelo Sorrentino