Utente 236XXX
Buonasera,

Questi ultimi 2 mesi ho avuto partner occasionali e vorrei sapere, visto che ho un raffreddore con il naso chiuso da un mese o poco piu se queste modalità sono anche al minimo rischio hiv:

-Bacio profondo con lingua

-Bacio sul pene ricevuto prima di mettere il profilattico

-Stimolazione anale con un dito ricevuta

- 2 Rapporti anali attivi protetti

Vorrei chiedervi se la persona che mi ha baciato (sul glande e in bocca) avesse avuto del sangue, c è il minimo pericolo di trasmissione del virus? E se dopo il rapporto anale ho toccato il profilattico e successivamente il mio pene c è rischio? Mentre per la stimolazione, se il dito fosse stato sporco di liquido c è possibilita di contagio? E per il bacio profondo?
,
Non so propio come spiegarmi questo strano raffreddore che non passa piu, è cominciato con un prurito fortissimo al naso, successivamente prurito al palato, starnuti (3-4 al giorno) e ora ho una congestione nasale che perdura da 20 gg.

E' possibile correlare questo "raffreddore" ad una sindrome retrovirale acuta, visto che sono molti giorni che ne soffro? Oppure potrebbe essere un allergia anche se il naso non mi cola e non ho muco quando soffio il naso?

In attesa di una vostra risposta, vi ringrazio anticipatamente

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci

40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VALENZA (AL)
TORTONA (AL)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Salve,
la paura fa 90 ma a volte anche di più.
Sicuramente i rapporti che ci ha descritto sono a rischio molto basso, ma non impossibile, diciamo molto improbabile.
Però la sintomatologia descritta non è ceerto da infezione da HIV. Ricordo che tale infezione avviene nella stragrande maggioranza dei casi, in maniera assolutamente asintomatica!

Saluti


Luigi Mocci MD

[#2] dopo  
Utente 236XXX

Buonasera,

Grazie per la risposta.

Facendo una visita dermatologica mi è stata riscontrata una psoriasi a livello inguinale (inversa).

Questa patologia potrebbe essere un sintomo legato ad hiv?

E poi visto che la parte risulta arrosata/lesionata c è pericolo di essere contagiati, se il profilattico usato nel rapporto venisse a contatto con quella zona?

Secondo lei è neccessario test hiv?

Grazie

[#3] dopo  
Dr. Luigi Mocci

40% attività
4% attualità
20% socialità
ALESSANDRIA (AL)
VALENZA (AL)
TORTONA (AL)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Se le cose sono esattamente come ci ha detto, direi che i pericoli di contagio sono proprio pochini....
Quindi inutile anche il test

Saluti
Luigi Mocci MD