Utente 264XXX
Salve dottore, so che molti utenti le hanno posto le stesse domande ma nessuno ha ancora avuto un'esperienza proprio uguale alla mia. Questa sera ho avuto un rapporto (protetto) con una prostituta e durante la penetrazione il preservativo si è rotto e subito sono uscito (neanche un secondo dopo) e ne ha messo un altro per continuare il rapporto fino all'eiaculazione...ad ogni modo credo che sia stato a contatto solo il prepuzio perché si è bucato sulla punta e ricordo che il glande era coperto dalla pelle... Sono molto preoccupato... Ci sono molte probabilità che io sia rimasto contagiato se questa prostituta fosse infetta? La ringrazio per l'attenzione.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Non possiamo quantificare il rischio, ma ipotizzare solo che esso ci sia stato p, per tutte le MST: utile fra un mese effettuare un Venereologico e avere oltre la visita di controllo (alcune MST non si repertano agli esami sierologici) quindi prescritte degli esami (anche di ultima generazione) per escludere qualsiasi contagio

Cari saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 264XXX

Salve da allora non ho eseguito il test per paura del risultato..da qualche giorno però mi è tornata di nuovo la paura perché aspetto i risultati la prossima settimana...vorrei proprio stare tranquillo ma non ci riesco e i giorni sembrano anni in questo modo..! Da allora non ho avuto nessun sintomo che mi potesse far pensare ad una MST..ma non so fino a che punto possa stare sereno...voi medici che dite? Un così breve contatto potrebbe far risultare il test positivo? Attendo una vostra risposta. Grazie.

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Caro utente mettere la testa sotto la sabbia non la aiuterà a risolvere il suo problema e la sua ansia: contatti un venereologo in tempi ragionevolmente brevi e potrà vedere che tutto scomparirà!

Cari saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#4] dopo  
Utente 264XXX

Gentile dottore lo so che non posso evitare di affrontare il problemainfstti come ho detto sto aspettando i risultati che saranno disponibili sabato...io chiedevo se posso stare relativamente tranquillo...

[#5] dopo  
Utente 264XXX

Sono lieto di comunicarvi che tutte le MST sono assenti! Ho ritirato Ieri gli esami !