Utente 198XXX
Buongiorno.

Ho bisogno di un consulto in quanto non ho ancora capito iun cosa in tanti anni che chiedo a piu persone o tento di informarmi.

Per sapere se hai contratto una malattia grave come hiv o epatiti so che bisogna aspettare tre mesi per ognuna prima di far le analisi proprio su hiv ,eptati ecc...

C'e' molta gente che sostiene che da esami del sangue generici da cui risulti sano,significa che LO SEI!Perche' se avessi contratto hiv o epatiti o quant'altro avresti comunque dei valori sballati che il medico noterebbe e ti direbbe di fare altri esami per indagare meglio ed eventualmente avresti gia' altri sensori per capire se e' necessario arrivare a fare QUELLE ANALISI.

Consoco molte persone che al solo pensiero di entrar in un ospedale qualcunque o un posto privato qualcunque diecndo che voglion fare le analisi su questo tipo di malattie,anche solo per la vergogna non le farebbero mai!e percio rispondono con "mi faccio le naalisi normali e se sono tutte a posto basta quello"..........E' VERO QUESTO O NO?SOLO SE SI FANNO QUEI DETERMINATI ESAMI POSSO SAPERLO O COMUNQUE ALTRI TIPI DI ESAMI SU "INFIAMMAZIONI" DEL CORPO RISULTEREBBERO POSITIVI IN OGNI CASO E MI DAREBBERO QUINDI MODO DI PREOCCUPARMI DAVVERO E FARNE ALTRI???

Io per esempio quest'estate son stata in un posto in cui obbiettivamente e' facile scambiarsi malattie di ogni tipo e tornata da questo viaggio avevo sempre la febbre e stavo male....ho fatto degli esami tra cui ALT,VES,LDH (e altri) da cui il mio medico mi ha detto di stare totalmente tranquilla perche' erano tutti a posto e quindi non era neccessario indagare ancora perche' SICURAMENTE non avevo nulla di grave(e intendo da una mononucleosi alle epatiti) e poi abbiamo capito che infatti era solo per una tonsillite infinita e basta.

Esistono quindi altri tipi di esami che una persona puo' fare prima di allarmarmi e fare un test per hiv ed epatiti oppure possono anche essere giusti tutti i valori ma nn per questi nn hai quelle malattie??????

Grazie mille,se potete spiegarmelo bene e con certezza per mettermi le idee a posto una volta per tutte ve ne sarei grata!

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
8% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2012
Esami di carattere generale possono far solo sospettare una infiammazione, batterica o virale che sia, ma non possono specificatamente orientare,
pertanto è ineludibile ed indispensabile effettuare le ricerche specifiche per ogni dato agente patogeno.

Spesso gli esami generali possono assumere valori patologici solo in fasi avanzate di una eventuale malattia ed una diagnosi tempestiva è sempre preferibile.

Cordiali Saluti
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it