Utente 202XXX
salve ho fatto attività sessuale non protetta. al momento non ho bruciori al glane o fuoriuscite di pus.

vorei sapere cosa si può rishicare abbiamo fatto la posizione tradizonale, senza anale o orale. e sopratutto vorrei sapere se si rishia qualcosa per una eventuale gravidanza; lei s è pulita immediatamente dopo l'eiaculazione.

sono davvero in ansia.

Ho pensato ad una profilassi post-esposizione ma mi è stata sconsigliata da più parti. in prims perchè non erano presenti le condizioni; secondariamente per la mia situazione nefrologica.

infine penserei di fare gli analisi intorno alla prima decade di dicembre; il rapporto è accaduto il 1 novemre.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,
Consiglio sicuramente un test HIV di quarta generazione A 30 giorni dall'evento, corredata di una visita venereologica per escludere ulteriori malattie sessualmente trasmissibili.
Ovviamente non sappiamo nulla della situazione e quindi non possiamo aggiungere altri dati utili.
Tra l'altro non comprendo il quesito relativo alla possibile gravidanza.specifica se l'eiaculazione sia avvenuta all'interno all'esterno.
Cari saluti e per ulteriori info può leggere il nostro sito www.venereologo.it
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 202XXX

buonasera e grazie mille.

dunque farò, d'accordo con dottore di base la visita, per gli esami siamo già concordi che li prescriverà.

per quanto rigurda la sua domanda sulla possibile gestazione mi chiedevo se potessero esserci dei rischi benché lei si sia immediatamente pulita.

Cosa le servirebbe sapere più di preciso per coadiuvarla meglio nei miei interessi?
da quando è successo il fatto non ho accusato ne bruciore al glande o al prepuzio ne fuoriuscita di pus dallo stesso glande.

In realtà dopo che è accaduto il fatto ho pensato ad una profilassi post-esposizione ma mi è stato suggerito che non faceva al caso mio.

infine, vorrei chiederle: qualora dovessero diagnosticarmi qualcosa, in che misura può influenzare la mia patologia nefrologica (glomerulonefrite/patia) già in essere?

grazie e arrivderci

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente, sinteticamente:

"Per quanto rigurda la sua domanda sulla possibile gestazione mi chiedevo se potessero esserci dei rischi benché lei si sia immediatamente pulita"

Purtroppo questa metodica non diminuisce le probabilità per una possibile gravidanza

Per adesso non percorrerei alcune ipotesi ma mi atterrerei ai dettami dello specialista seguendone segnatamente le indicazioni.
Ancora saluti.
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it

[#4] dopo  
Utente 202XXX

salve dottore e grazie. ho capito e la cosa mi preoccupa ancora di più..

avevo letto su web che ci volesse circa mezz'ora perché lo sperma "emigrasse" dalla vagina. ma mi sono sbagliato. speriamo in bene.

va bene andrò, previo accordo con medico di base, dallo specialista.

quanto d una sua "vecchia" domanda, ovvero se avessi eiaculato dentro o fuori, non lo ricordo.

grazie e arrivederla.

[#5] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Cari saluti a lei.
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it