Utente 387XXX
Salve,
qualche mese fa il mio ex ragazzo mi ha contattato informandomi di avere la mononucleosi... non avendo avuto alcuna sintomatologia, ho comunque deciso di effettuare il monotest, il cui risultato è stato negativo. Il valore delle igM era 0.03 mentre le igG sono a 4.05... volevo sapere se una volta contratta si è immuni dalla mononucleosi e se le mie igG scenderanno? inoltre vorrei sapere se questo valore può indicare che io abbia contratto la mononucleosi in un periodo precedente a quest'anno? grazie mille in anticipo

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
premesso che non riporta il range del laboratorio presso cui ha eseguito il dosaggio degli anticorpi (anti VCA o anti EBNA?) da quanto scrive sembra di capire che le IgM sono negative e le IgG positive ma a basso titolo.
Dunque, se le cose stanno in questi termini lei è immune dalla mononucleosi e probabilmente, come la maggior parte della gente, l'ha "fatta" in modo clinicamente silente.
Il titolo basso fa presupporre un contagio molto remoto nel tempo: le IgG resteranno per tutta la vita.
Buon Natale,
Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.