anale  
Utente 249XXX
Salve,
durante un rapporto occasionale ho ricevuto una stimolazione anale con 2-3 dita. Al momento ho accettato la pratica non ritenendola particolarmente a rischio. Tuttavia successivamente, facendo mente locale sulle dinamiche della pratica, ho ricordato che, colui che ha effettuato la pratica, si stava masturbando ed aveva leggere emissioni di liquido pre-eiaculatorio sul proprio glande. Nel caso in cui alcune gocce di sperma fossero finite sulle dita con cui lui mi ha effettuato la pratica di stimolazione anale, ho corso rischio di trasmissione di MST? se si quali?
La ringrazio per le info.
Saluti.

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
La digitazione anale è a rischio per la fragilità della mucosa dell'ano e la durezza delle unghie.
Se non ha patologie come ragadi o emorroidi o soluzioni di continuità, il rischio si concentra principalmente su Sifilide, Candidosi, Infezione da Gonococco, Mollusco contagioso e Condilomatosi.
Non conoscendo la profondità della suddetta digitazione e la sua intensità, se il partner fosse stato sieropositivo per HIV o HBV il liquido di Cooper con cui si è bagnato le dita la pone a rischio anche per HIV e HBV se non è vaccinato.
Le consiglio di rivolgersi ad un centro per le MST o al suo medico Curante per eseguire gli opportuni tests.
Può aggiornarmi se vuole.

Cordialità,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 249XXX

Dott.Caldarola,
Innanzitutto la ringrazio per la sua risposta.
Ci tenevo a precisare la dinamica dell'accaduto per chiarire l'intensità della stimolazione: non è stata particolarmente violenta perché ero alla guida della mia auto mentre lui praticava tale stimolazione. Ero leggermente alzato sul sediolino dell'auto, ma la posizione non consentiva sicuramente una pratica particolarmente invasiva.
Alla luce di quanto specificato, ritiene comunque presumibile un'infezione da HIV (per l'HBV risulto vaccinato), oltre alle altre patologie su elencate?
Mi scuso per i dettagli, ma sono abituato ad essere estremamente attento alla mia salute durante le pratiche sessuali. Il non aver prestato attenzione a questo particolare, che non so a quale rischio possa avermi sottoposto, mi crea uno stato di particolare ansia.
La ringrazio ancora per l'attenzione rivoltami.
Cordiali saluti.

[#3] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
"Nel caso in cui alcune gocce di sperma fossero finite sulle dita con cui lui mi ha effettuato la pratica di stimolazione anale, ho corso rischio di trasmissione di MST?"

Ora mi dice che era seduto sul sedile dell'auto con i glutei sollevati e che il partner con una mano digitava il suo ano e con l'altra si masturbava.
Mi pare impossibile che in queste condizioni le dita della mano sn potessero essere bagnate di sperma o di liquido di Cooper.
E una fortuna che non abbiate trovato una buca mentre guidava altrimenti le sarebbe stata fatta una divulsione anale non necessaria.
La prossima volta si fermi, faccia ciò che la passione le ispira, e poi riprenda a guidare. Così il suo sfintere sarà più tutelato e la guida più sicura per sè e soprattutto per gli altri.

Cordiali saluti,
Dott. Caldarola.

Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.