Utente 431XXX
Salve. Mio marito ha l' influenza intestinale. Vorrei sapere se può essere trasmessa per via aerea e soprattutto per quanto tempo si è contagiosi. Abbiamo una bimba piccola che allatto e ho paura di un eventuale contagio. Quando sarà scongiurato il "pericolo"?
La ringrazio in anticipo per la gentile risposta.

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
L'influenza o le sindromi influenzali si trasmettono per via aerea. Oltre che con i contatti indiretti che sono tuttavia più gestibili.
Direi che entro una settimana se non si ammala, lei possa ritenere di non ammalarsi più.
Cordialità,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.