Utente 444XXX
buongiorno medici,
ho avuto per 2 giorni influenza intestinale virale con febbre, nausea (senza vomito) e diarrea. mi è arrivata lunedì, ora è mercoledì sera e per quando leggerete questo messaggio sarà giovedì (spero), la mia domanda è: contando che oggi a parte la fame un po' scarsa sono stato bene, sarò ancora infettivo venerdì sera? cioè quando non rischio più di contagiare altre persone siccome avrò un impegno quella sera?
grazie in anticipo e buona giornata!

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
probabilmente non sarà più infettivo.
Non sappiamo quale virus abbia determinato la sua "influenza intestinale".
Del resto infettivo o meno se lei venerdi, cioè domani, ha un impegno improcastinabile, non credo che debba preoccuparsi della sua infettività ma di onorare l'impegno.
Non ha mica avuto la peste o altra malattia pericolosa per la salute pubblica.....
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 444XXX

infatti l'ho attaccata

[#3] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
scusi e da me che vuole?
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.