Utente 438XXX
Salve
ho avuto diversi rapporti a rischio (penetrazione anale da attivo senza condom) a gennaio, l'ultimo dei quali il 20 gennaio.
A ridosso di questi rapporti ho avuto sintomi influenzali (febbre bassa 37,2, mal di gola, stanchezza, spossatezza), che sono comparsi e scomparsi periodicamente ogni 4/5 giorni.

Il 13 febbraio (a 23 giorni) ho effettuato i seguenti test:

HIV RNA QUALITATIVO pcr
HIV 1-2 AB / P24 AG

Entrambi hanno dato esito negativo.

Visto che ho fatto la ricerca del genoma, sono a posto così per l'HIV o devo rifare il test degli anticorpi per sicurezza fra un po' di tempo? La domanda attiene solo all'HIV, non ad altre possibili infezioni.

grazie
daniele

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
Direi che per quanto riguarda l'HIV la questione può ritenersi archiviata.
Saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 438XXX

Grazie mille

[#3] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Di nulla.
Buona serata,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.