Utente 444XXX

Salve sono un ragazzo di 22 anni omosessuale. Da poco (2 mesi e qualcosa) sto con un ragazzo. Dopo un po' ho scoperto che lui ha avuto rapporti con più di 30 ragazzi non sempre in modo protetto.

Quindi una volta scoperto ciò ho deciso di effettuare il test rapido Alere determine combo di 4 generazione con lui (in ospedale).

Io con lui non ho avuto rapporti penetrativi ma ho praticato due volte sesso orale senza però contatto con lo sperma. Il test lo abbiamo fatto a Marzo (a un mese e qualche giorno dall'ultima volta che gli avevo praticato sesso orale e a tre mesi dall'ultimo rapporto a rischio del mio fidanzato) siamo risultati entrambi negativi al test rapido.

Mi consigliate di rifarlo o posso stare tranquillo?
Grazie per l'attenzione

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
se state insieme e costituite una coppia chiusa e fedele reciprocamente, fate un normale test di IV generazione (che valuta anche gli anticorpi anti HIV I-II e non solo la p24, e se risulterete negativi fate sesso senza problemi.
Saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 444XXX

La ringrazio molto per la risposta, però sul foglio che mi ha dato il medico c'è scritto che il test che abbiamo fatto entrambi ricerca già gli antigeni liberi p24 (Ag)... quindi che altro test dovrei fare?
Per completezza il test che ho fatto è Alere Determine HIV-1/2 Ag/Ab combo di IV generazione per il dosaggio immunologico di antigeni liberi p24 (Ag) e anticorpi (Ab) anti- HIV-1 e HIV-2 .

[#3] dopo  
Utente 444XXX

Ah mi scusi non avevo letto bene! Comunque c'è scritto che oltre che il p24 rileva anche gli anticorpi anti-hiv 1 e 2 quindi se può consigliarmi il nome di un altro test che dovrei fare ve ne sarei grato
Cordiali saluti.

[#4] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Vada in Ospedale o in laboratorio e chieda di fare un test di HIV di IV generazione in ECLIA o ELFA.
Sono più attendibili di quelli che le hanno consegnato.
Tecnicamente per eseguire un test di questo tipo occorrono 2 ore, considerazndo che il prelievo deve sierare e deve essere centrifugato.
La consegna può pertanto avvenire già nel pomeriggio.
Saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#5] dopo  
Utente 444XXX

Va bene la ringrazio, comunque visto il risultato negativo del test che ho fatto posso considerarlo come un buon indicatore che sia tutto a posto o è troppo poco attendibile come test?
Il medico in ospedale mi ha detto che potevo scegliere tra il rapido o il sierologico, però con quest ultimo avrei avuto i risultati dopo 4-7 giorni...

[#6] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Senta,
io il parere gliel'ho dato.
Lei faccia come vuole.
Saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.