hiv  
Utente 468XXX
Buongiorno gentili Dottori,
Ieri sera ho avuto un rapporto sessuale protetto con una ragazza conosciuta da poco.
Dopo un bel po' che andava avanti il rapporto, nel cambiare posizione ho constatato che il preservativo era integro, nel reinserire il pene, facendo pressione, mi sono accorto che il preservativo si è rotto, senza che fosse avvenuta la penetrazione.
Il mio pene scoperto è stato a contatto con i genitali della ragazza pochi istanti, appena ho avvertito la rottura del preservativo ho immediatamente ritirato il pene.
Ho corso dei rischi per quanto riguarda hiv o altre malattie?

Grazie, cordiali saluti.

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
se il suo pene è venuto in contatto con le secrezioni vaginali anche per 10 sec il rapporto è a rischio.
Per tutte le MST.
Le consiglio di rivolgersi ad un centro per MST della sua Città, dove potrà raccontare l'accaduto in pieno rispetto della privacy ed effettuare gli esami necessari, oppure di rivolgersi al suo curante o ad un infettivologo di sua fiducia.
Cordiali saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 468XXX

La ringrazio per la risposta.
Il contatto è stato davvero breve, si parla comunque di alto rischio?

[#3] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Si parla di rischio.
E tanto basta per attivare le procedure di screening.
Questo è il mio parere.
Buona giornata.
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#4] dopo  
Utente 468XXX

Ho appena parlato con una dottoressa di un centro mst che mi ha rassicurato e comunque mi ha prenotato uno screening per il prossimo mese.

Grazie per la Sua disponibilità e cortesia.
Cordiali saluti