Utente 409XXX
Salve, ho avuto l'influenza e dopo che mi è passata ho iniziato ad avvertire una strana stanchezza assieme a confusione mentale e calore alla testa; inoltre mi è calato il senso del gusto. È possibile che si sia verificata una encefalite post influenza? Grazie

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Gentile Sinore,
stia tranquillo.
Una encefalite post influenzale è molto rara, l'influenza non è ancora arrivata e girano virus che provocano sindromi simil influenzali. In ogni caso l'encefalite virale comporta il ricovero in terapia intensiva.
Se poi si riferisce all'anno scorso e alla influenza epidemica, se avesse avuto l'encefalite sarebbe, appunto, finito in terapia intensiva.
In ogni caso, con i limiti del consulto a distanza lei non ha alcuna encefalite nè in atto nè pregressa.
Si tranquillizzi e stia sereno.
Se non recupera il senso del gusto ne parli con il curante ed eventualmente vada a visita ORL.
Cari saluti,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 409XXX

Ok quindi il fatto di avere avvertito per un giorno questo strano senso di intontimento e calore alla testa dopo l'influenza significa che era un sintomo post influenzale?

[#3] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Esattamente!
Si tranquillizzi.
Buonanotte.
Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#4] dopo  
Utente 409XXX

Ok e un ultima domanda: è passata una settimana da quando ho avuto l'influenza ma mi sento ancora un po' imbarazzato di stomaco e intestino. Possibile che sia anche questo un post influenza?

[#5] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Si certamente lo èl
Porti pazienza. Passerà poi ogni reliquato.
Cordialità,
Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.