Utente 479XXX
Buonasera,ho convissuto per circa 10 anni con un parente (mia nonna) nella quale poco prima di morire,durante uno dei suoi ultimi ricoveri, sono stati trovati gli anticorpi per HCV positivi ma antigeni negativi,da quello che ho capito dunque lei è venuta a contatto con la malattia senza però contrarla,in questo caso è possibile che lei mi abbia potuto infettare? ci tengo a dire che l'unica cosa che abbiamo condiviso, o per meglio dire le ho preso in prestito sono state le forbici per le unghie senza che mi abbiano mai causato una fuoriuscita di sangue,in questi anni ho sempre fatto analisi del sangue nelle quali i valori sono buoni: (2015) Ast 18 Alt 12 Gamma gt 17

Grazie

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
non comprendo che significa "anticorpi positivi e antigeni negativi".
Vuole forse dire che sua nonna era HCV positiva ma l'HCV RNA era indosabile?
Se le cose stanno in questi termini non ha nulla da temere.
Ad ogni modo se è attanagliato dal dubbio faccia un test HCV così si tranquillizza e archivia la questione.
Buona giornata.
Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 479XXX

Dottore grazie per la risposta,si mi sono espresso confusamente ma volevo intendere proprio quello,ho già provveduto comunque questa mattina a fare l' esame per hli anticorpi Hcv , inoltre abbiamo controllato tutte le sue cartelle cliniche e risulta sempre basso il dosaggio di transaminasi da anni(dall'età di 77 ad 87,età nella quale è deceduta) fino all' ultimo esame che lei ha fatto,volevo chiederle se è una cosa molto rara essere positivi ma con valori delle transaminasi sempre bassi.

Cordialità

[#3] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Carisssimo,
non è affatto raro che ad una HCV positività corrisponda un valore di transaminasi mormale o lievemente mosso.
Specie nelle forme a bassa replicazione virale.
Pensi che ho una paziente di 93 anni, HCV positiva da almeno 20 che ha tutti i parametri di "funzionalità epatica"nella norma.
Arzilla e lucida, si fuma anche 1 sigaretta dopo pranzo....
:D
Lei stia tranquillo.
Cari saluti.
Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#4] dopo  
Utente 479XXX

Dottore non nego che sono abbastanza in apprensione nell'attesa del risultato,riguardando i miei esami del sangue riesco a risalire fino al 2003 e gli esami Ast Alt Ggt sono sempre stati nella norma, valori che vanno da 11-a 18(ast e alt),nel corso degli anni ho fatto diversi piercing e un tatuaggio,sono certo che le precauzioni sono state prese in tutti i casi tranne forse in 1 che sinceramente non ricordo,sono in un limbo fino a quando non saprò il risultato.
La ringrazio

[#5] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
la capisco.
Quando uscirà dal Limbo se vorrà me lo faccia sapere.
Nel frattempo per distrarsi si alleni a ballarlo.
Anche perchè dalla Chiesa Cattolica il Limbo è stato cassato. Anche i bimbi morti non battezzati adesso accedono alla Gloria di Dio!
Suvvia sorrida.
Buona serata.
Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#6] dopo  
Utente 479XXX

Buonasera Dottore,mi ha fatto strappare un sorriso ieri sera,l'esito con test ELFA ha dato esito negativo.
La ringrazio
Cordialità

[#7] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Sono contento.
Cari saluti
Caldarola
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.