Utente 109XXX
In seguito ad una "mononucleosi" avuta circa 10 anni fà, mi è rimasto molto alto il valore del GGT, ovvero non è più sceso sotto a 200. Negli ultimi 2-3 anni mi è andato a circa 320 e ora addirittura a 630. A parte il fatto che in questo periodo ho preso anche degli antibiotici, gli altri valori delle analisi anche riferiti al fegato sono regolari, ho fatto anche una ecografia all'addome superiore, ma non risulta nulla a parte un leggero ingrossamento della milza che però secondo il medico ho sempre avuto dopo la malttia. A questo punto vorrei sapere se questo comporta qualche problema o meno,se devo fare altri esami,o magari come potrei fare per abbassare questo valore. Premetto che non mangio quasi per niente carne o derivati e che bevo un bicchiere di vino al giorno.
Grazie.

[#1] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Gentile paziente le consiglio di far seguire il problema all'epatologo, per verificare se il rialzo enzimatico è da approfondire o meno.
Marcello Masala MD

[#2] dopo  
Utente 109XXX

Grazie per l'interessamento.