Utente
Buongiorno,
da inizio Gennaio ho un linfonodo ingrossato sul collo nel lato sx.
Non ho avuto nessun sintomo, al di là di un attacco allergico che ho curato subito con Bentelan.
Poco dopo l'allergia il linfonodo si è ingrossato molto, diventando visibile ad occhio nudo.
La situazione è persistita per qualche giorno, poi il linfonodo ha iniziato a sgonfiarsi.
Adesso, circa 20 gg dopo, mi sono reso conto che non è più visibile ma passando la mano sopra noto che è ancora gonfio.
Il medico, a seguito di una palpazione, mi ha detto che è un linfonodo probabilmente reattivo, che va curato con FANS per 3/4 giorni, ma se non dovesse sgonfiarsi del tutto procederemo con ecografia del collo e della milza.
La cosa mi ha un po preoccupato, il medico è stato molto tranquillizzante ma io ho sempre collegato l'eventuale ingrossamento della milza a malattie come leucemia o tumori.
Ho 28 anni, ho una dieta molto equilibrata e faccio attività fisica quasi quotidianamente.
Qualora il linfonodo non si sgonfiasse con gli antinfiammatori devo essere preoccupato?

Grazie

[#1]  
Dr. Giuseppe Antonio Privitera

36% attività
20% attualità
12% socialità
CATANIA (CT)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2021
Buonasera,
io non mi preoccuperei, se il linfonodo tende a diminuire. Sicuramente è un linfonodo reattivo, in quella zona i linfonodi reagiscono per i più svariati motivi.
Faccia l'ecografia del collo in serenità.
Saluti
Dr. Giuseppe Antonio Privitera - Odontoiatra
Grazie per eventuali valutazioni dopo consulto
https://www.instagram.com/dr.giuseppep/

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la risposta. La mia preoccupazione nasce dal fatto che il linfonodo, seppur si sia sgonfiato, non provoca dolore ed è "mobile" se lo premo o lo tocco. Spero vada via con Oki...
grazie

[#3]  
Dr. Giuseppe Antonio Privitera

36% attività
20% attualità
12% socialità
CATANIA (CT)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2021
Non provoca dolore perchè l'infiammazione sta regredendo. Il fatto che sia mobile è un dato positivo per la reattività.
In ogni caso si tranquillizzi e stacchi da internet. Non l'aiuterà!
Saluti
Dr. Giuseppe Antonio Privitera - Odontoiatra
Grazie per eventuali valutazioni dopo consulto
https://www.instagram.com/dr.giuseppep/

[#4] dopo  
Utente
Buongiorno,
dopo ecografia effettuata ieri il medico mi ha detto di stare tranquillo, che il linfonodo è reattivo e che le dimensioni non sono preoccupanti (0,8 cm). Con FANS non è passato però. Attendo che si sgonfi da solo o sono necessari altri esami?

[#5]  
Dr. Giuseppe Antonio Privitera

36% attività
20% attualità
12% socialità
CATANIA (CT)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2021
No, non faccia più nulla.
Possono rimanere lì anni.
Dei linfonodi ci spaventiamo quando assumono dimensioni superiori ai 2 cm. Il suo è circa 8 mm.
Non si preoccupi e non ci pensi. Soprattutto, non guardi internet.
Saluti
Dr. Giuseppe Antonio Privitera - Odontoiatra
Grazie per eventuali valutazioni dopo consulto
https://www.instagram.com/dr.giuseppep/

[#6] dopo  
Utente
Grazie mille.
Sono una curiosità a questo punto: soffro spesso di afte e eruzioni cutanee sulle labbra e intorno alla bocca, che in questo periodo sono molto più presenti. Potrebbe dipendere da questo?

Grazie

[#7]  
Dr. Giuseppe Antonio Privitera

36% attività
20% attualità
12% socialità
CATANIA (CT)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2021
Sì, ma anche da un banale raffreddore, una tonsillite in ogni caso un ingrandimento così piccolo non è patologico.
Dr. Giuseppe Antonio Privitera - Odontoiatra
Grazie per eventuali valutazioni dopo consulto
https://www.instagram.com/dr.giuseppep/