Utente 818XXX
buongiorno a tutti, non so se potete essermi di aiuto ma vorrei sottoporvi una questione che secondo me ha dell'incredibile.

il 3 agosto 2009 ho infortunio sul lavoro, fatto radiografie il giorno dopo riscontrando frattura della scapola, imobilizzazione per 25gg dopo di che inail di prescrive sedute magnetoterapia e terapia con movimenti, dopo alcune sedute la spalla peggiora e inail mi prescrive ecografia, ecografia rivela problemi a tendini e cuffia rotatori, medico inail mi preschive risonanza magnetica... il tempo passa faccio risonanza il 16102009 con le risposte torno all'inail e mi consigliano una visita specialistica in quanto ci sono lesioni a tendine sottoscapolare e tendine sopraspinato, faccio visita da specialista (per accorciare i tempi, la faccio in forma privata a pagamento) il 07112009 , responso visita, mi devono operare a fine gennaio 2010 (sono in lista d'attesa) per lesione tendini, instabilita del clb e ricostruzione cuffia rotatori..... e' qui che nascono problemi, l'INAIL riconoscendo l'infortunio sul lavoro mi dice che il 16122010 data in cui scade ultimo certificato inail, vuole chiudere la pratica e passarmi sotto inps perche i tempi dicono che sono lunghi, ho sentito diverse persone che hanno subito questo tipo di trattamento da parte dell'inail, e' una cosa che possono fare o un' abuso ? dove e' meglio rivolgersi in questi casi ? il 16122010 cosa devo fare?
in attesa di una risposta porgo distinti saluti, un buon lavoro a tutti voi e grazie.

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
4% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
L'Inail può chiudere l'infortunio alla stabilizzazione dei postumi, vada per una visita ad un Patronato con la documentazione e chieda ad un medico-legale il suo parere.
In ogni caso il tempo trascorso autorizza l'Inail alla chiusura.
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona

[#2] dopo  
Utente 818XXX

buongiorno, ho fatto un errore di date, rileggendo mi sono accorto che la data 16122010 in realta e' la 16122009 , mi scuso per l'errore , in ogni modo ho seguito suo consiglio e mi sono rivolto al patronato il quale chiede di attendere sino alla prox visita INAIL del 16122009 per vedere se inail chiude pratica.
Per fortuna sono stato chiamato per eseguire artroscopia prima del prevvisto, mi ricovero il 17122009 e operato il 18122009.
mi potrebbe gentilmente dire cosa significa stabilizzazione postumi?
grazie mille e mi scuso di nuovo per l'errore data

[#3] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
4% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
Significa che è clinicamente guarito ma Le è rimasta una limitazione funzionale, una cicatrice, dei dolori, ecc che sono permanenti non più suscettibili di miglioramento.
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona

[#4] dopo  
Utente 818XXX

buon giorno,sono stato dimesso il 19122009, intervento artroscopico il 18122009, con ricovero il 17122009 , intervento eseguito: revisione artroscopica spalla sinistra. bilancio articolare: lesione inserzionale del sovraspinoso, clb con accentuata sinovite al decorso articolare maggiore all'ancora, sottoscapolare integro. si esegue sinoviectomia e tenopatia del CLB, associando tenodesi in sede anatomica con ancoretta in titanio a doppio filo, la lesione del sovraspinoso viene completata e si associa preparazione e cruentazione del footprint. si passa nello spazio subacromiale dove si evidenzia tessuto fibrotico. si esegue bursectomia e lisi aderenziale. si reperta lesione di circa 2 centimetri. si esegue regolarizzazione e cruentazione del tessuto; ulteriore preparazione del footprint e riparazione della lesione mediante 1 ancoretta i titanio a doppio filo. chiusura totale della lesione con buona stabilita'. si completa con decompressione subcromiale solo al versante acromion - claveare. : come fisioterapia sto facendo tutto quello che ha prescritto il professore che ha eseguito l'operazione

ho visita di controllo tra 15 gg

domande in merito
1) che significa , la lesione del sovraspinoso viene completata?
2) faccio lavoro pesante e sono preocupato se la spalla tornera' come prima, e' vero che tutti siamo diversi e guaragioni diverse, ma la vostra esperienza in merito potrebbe togliermi dubbi.
3) il 16122009 scadeva certificato inail, fatto visita serpre il 16122009, comunicato che avevo ricovero il giorno dopo fanno altro certificato solo per il 17122009 e come da loro richiesto consegno il 21122009 RELAZIONE DI DIMISSIONE. posso considerarmi sempre sotto copertura inail ?


grazie mille e buon lavoro

[#5] dopo  
Dr. Umberto Donati

40% attività
16% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
SAN GIOVANNI IN PERSICETO (BO)
FORLI' (FC)
SASSO MARCONI (BO)
MONTE SAN PIETRO (BO)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
1)la lesione viene completata per permetterne la riparazione
2) una spalla operata non può tornare come prima. Al termine della successiva riabilitazione si saprà se e quali limitazioni saranno rimaste, e così potrà sapere le possibilità reali della Sua spalla.
3) lascio al Collega la risposta, anche se penso che per prudenza è sempre meglio informarsi se hanno ricevuto la documentazione, se la prognosi indicata sulla lettera di dimissione è accettata e se l'infortunio è ancora aperto.
Cordiali saluti
Umberto Donati, MD

www.ortopedicoabologna.it