Utente 143XXX
da circa due anni la mia dottoressa del lavoro ha in mano mia documentazione perche' nel dicembre 2007 ho avuto un ricovero ospedaliero per embolia polmonare.
l'ultima visita effettuata in azienda mi ha detto che aspettava consulto del medico principale(da nov 2008 ha in mano tac e rx)e ha detto che pensava alla silicosi.(lavoro azienda abrasivi)
ho solo ref tac con me:
focale addensamento polmonare subpleurico e' visibile in sede mantellare al lobo pol. sup dx in sede posteriore,di verosimile significato fibrodisventilatorio.
a livello mediastinico,si documentano alcuni linfonodi con diam.trasverso massimo di ca 1,2 cm,in corrispondenza dell'emergenza dei tronchi sovraortici,a livello della loggia di barety,in sede pre e sottocarenale ed a livello della finestra aortopolmonare,dimensionalmente non sospetti.nelle scansioni a livello dell'addome,si documentano alcuni millimetrici linfonodi in corrispondenza dell'emergenza del tripode celiaco en in sede periaortocavale.
questo e' quello che ho in mio possesso la dottoressa ha anche rx torace.
vi ringrazio in anticipo
d.n.

[#1] dopo  
Dr.ssa Susanna Borriero

24% attività
4% attualità
12% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,
come potrà ben comprendere nessuno di noi può fare una diagnosi per corrispondenza. Le consiglio di recarsi presso una struttura specialistica di pneumologia o di medicina del lavoro per ricevere una diagnosi certa ed accurata.
Susanna Borriero

[#2] dopo  
Utente 143XXX

certo capisco ma vorrei sapere per favore la tac cosa evidenzia .
grazie saluti d.n.