Utente 178XXX
buongiorno. un mese fa ho fatto una visita annuale dal medico competente il quale mi ha dato un inidoneità per proseguire la mia attività come dipendente in una ditta di carico scarico e tapezzeria, a causa delle molteplici ernie e protusioni riscontratomi dopo aver effetuato un risonanza magnetica, il medico competente mi ha anche aperto la pretica per richiedere la malattia professionale, mi ha rilasciato un certificato che ho prontamente portato direttamente alla sedi inail con allegato la mia risonanza e altre visite ortipodediche che ho eseguitio. ho consegnato all inail la mia documentazione il 25-10-2010 , ad oggi nn ho ancora ricevuto risposta alcuna, sono ancora in attesa di essere chiamato alla visita medico legale dell inail..... è normale una attesa tanto lunga? di solito in quanto tempo viene fatta la visita per l accertamento della malattia professionale? e in quanto tempo l inail comincia a pagare l eventuale danno biologico? attualmente dopo linidonetità del medico competente la mia azienda mi ha sospeso dal lavoro senza stipendio. è legittimo? grazie.

[#1] dopo  
169091

Cancellato nel 2013
Gentile utente,
non conosco le tempistiche INAIL nella sua regione. Per quanto riguarda la sua occupazione dovrebbe precisare maggiori dettagli, spiegando bene cosa intende per "sospeso dal lavoro".
---