Utente 938XXX
Buon giorno,

2 mesi fa o subito un brutto infortunio mentre lavoravo ad una macchina dentatrice (metalmeccanica). La macchina e partita inaspettatamente (il micro non funzionava, niente sicurezza, hanno scoperto dopo i carabinieri). Dopo 3 interventi (chirurgia della mano) sono rimasto senza pollice mano destra. Poi il 4 intervento, innesto di pelle per coprire la ferita abbastanza grande. Sono rimasto anche con altre lesioni mano destra.
L'infortunio e stato denunciato.
Vorrei sapere se posso chiedere alla ditta risarcimento danni?

Grazie,
Giordano

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
4% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2007
In primo luogo aspetti la stabilizzazione delle lesioni e poi la chiusura della pratica INAIL con la quantificazione del danno biologico in percentuale, successivamente, con una perizia medico-legale di parte, può chiedere alla ditta (tramite un avvocato) il risarcimento del danno biologico considerando anche la riduzione della capacità lavorativa specifica.

Dr. M. Golia - medico legale e del lavoro- Brescia
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona

[#2] dopo  
66038

Cancellato nel 2009
caro Signore

Penso proprio di si.

Comunque ora è sotto tutela Inail successivamente dopo la chiusura dell'infortunio i colleghi dell'ente valuteranno eventuali postumi.

Cordialmente
Dott. Costa Rosario
Specialista in Medicina del Lavoro