Utente 141XXX
cordiali saluti sono un sollevatore di pesi agonista e mi diletto anche in gare di panca piana purltroppo a seguito di un infortunio mi è stato diagnosticato una lussazione acrom claveare di terzo grado, gli ortoedici da cui sono stato mi hanno consigliatoo l'intervento chirurgico così da permettermi di tornare a praticare lo sport che adoro,a questo punto le mie domande sono le seguenti,la prima è se la lussazione rimane recidiva anche dopo l'intervento e la seconda sulla tempistica per un pieno recupero.ho letto in oltre che è un infortuunio frequente nei rugbisti e che la maggior parte è ritornata a giocare senza problemi e questo mi rincuora visto che è uno sport estremamente duro.ancora grazie per la disponibilita'

[#1]  
124310

Cancellato nel 2010
Di lussazione acromioclaveare non è mai morto nessuno ma purtroppo la spalla generalmente dà problemi specialmente in chi pratica sport come il suo. Quindi purtroppo temo che non si possa scampare all'intervento. I tempi di recupero sono ragionevoli quindi non penso che ci saranno problemi per riprendere la sua attività.

Saluti