Utente 146XXX
salve! sono una ragazza di 23 anni.. sin da piccola ho sempre fatto sport(piscina, pallavolo, calcio, corsa, palestra, bicicletta) ma da novembre 2009 sono stata male per una sciatalgia sinistra. solo a marzo, dopo aver fatto un RMN, mi sono state diagnosticate due ernie:
A livello L4-L5 ernia discale posteriore paramediana destra con parziale sviluppo caudale;
a livello L5-S1 erniazione disco-anulare posteriore a più ampio raggio che impronta la radice S1 da ambo i lati con minima prevalenza sinistra.
rispetto al primo periodo sto molto meglio; sono infatti circa due mesi che il dolore è diminuito tantissimo, senza prendere alcun farmaco(anche se nel periodo di massima acutizzazione ne ho presi tantissimi). l'unica cosa che mi fa star male psicologicamente è proprio il fatto di non poter fare sport, visto che sono sempre stata attiva, anche se ultimamente la mia sportività era un po' ballerina (mi chiedo: sarà proprio questo il motivo delle ernie??)
la mia domanda è: c'è qualche tipo di sport o qualche esercizio che posso fare comunque?
grazie anticipatamente, cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Stelio Alvino

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
20% socialità
MONTEPULCIANO (SI)
ABBADIA SAN SALVATORE (SI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Buonasera, sarà il caso di parlarne anche con un neurochirurgo, comunque non è detto che debba sospendere la sua attività sportiva, anzi. Può continuare infatti a fare del nuoto in piscina. Va abolito o alleggerito qualsiasi sforzo gravante sulla colonna. Il nuoto al momento sembra ottimale. Anche la cyclette.
saluti
La consulenza è prestata a titolo puramente
gratuito secondo lo stile Medicitalia.it
Dott. Stelio ALVINO