Utente 578XXX
Buongiorno gentillismi Dottori,

sono un uomo di 41 anni , altezza 1,80 e peso kg 64 .
Pratico attivita' sportiva ( corso amatoriale su pista ) 3 volte
a settimana per 50 minuti circa, trascorro 9 ore al giorno seduto
dietro la scrivania

Dal 10 di giugno lamento un fastidioso dolore che parte dal
gluteo sx , gamba e scende a volte fino al polpaccio.
il dolore dura da quasi 3 mesi presente e' nell'alzarmi dalla sedia,
dal letto ma tutto normale,o quasi, nel camminare e salire le scale

> Il mio medico di base consultato in fase iniziale sosTenne che
trattavasi di sciatica consigliandomi inizialmente riposo, poi
antifiammatori ( efferalgan, tachedol ecc ) .

Il giorno 22 luglio ho effettuato la RX rachide lombo
sacrale in a.p. sotto carico e 1.1
Riporto quanto scritto sul referto:

Scoliosi sinistro convessa- segni di spondiloartrosi con sclerosi
delle limitanti discosomatiche ed apposizioni osteofitosiche
somatomarginali. ridotto in ampiezza lo spazio intersomatico tra
L4- L5, L5-S1

Perdurando il dolore ( ho assunto OKI- MEDROL ) ho effettuato
qualche giorno fa la RISONANZA MAGNETICA LOMBO SACRALE della quale
riporto il referto :

CANALE SPINALE DI AMPIEZZA REGOLARE
ERNIA DISCALE LATEROFORAMINALE SINISTRA L4-L5, LIEVEMENTE LUSSATA IN
BASSO

E' una situazione grave? Al fine di non fare trascorrere
INUTILMENTE ulteriore altro tempo , ma sopratutto per fare la cosa
piu' giusta chiedo cortesemente un prezioso suggerimento sul da farsi
(occorre fare manipolazioni -ginnastica- nuoto- riposo ??)

ps preciso che negli ultimi anni sono dimagrito di oltre 20 kg con ginnastica e alimentazione moderata

[#1] dopo  
Dr. Salvatore Tomasone

20% attività
0% attualità
8% socialità
SAN SEVERO (FG)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2008
AGOPUNTURA CINESE , SE VUOLE MI PUO' CONTATTARE !
Dr. SALVATORE TOMASONE

[#2] dopo  
Utente 578XXX

Ringrazio per il pronto e gentile riscontro.

Mi piacerebbe , se possibile, conoscere cortesemente anche il da farsi secondo la medicina tradizionale alla luce del risultato della RMN ( cosa si intende per lateroforaminale, lievemente lussata in basso? .

attivita' come il nuoto allo stato attuale e' consigliabile?
Grazie per l'attenzione e cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Salvatore Tomasone

20% attività
0% attualità
8% socialità
SAN SEVERO (FG)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2008
LATERO FORAMINALE DICE CHE L'ERNIA è NEL FORO LATERALE SINISTRO ED è LEGGERMENTE VERSO IL BASSO.
SI IL NUOTO PUO' ANDARE MA NON NELLA FASE DOLOROSA SI DEVE TOGLIERE L'INFIAMMAZIONE PRIMA. SALUTI . DI DOV'E' LEI SIGNORE?
Dr. SALVATORE TOMASONE

[#4] dopo  
Utente 578XXX

Ringrazio per l'attenzione che come sempre dedicate.

Gentile Dr. Tomasone attualmente per motivi lavorativi risiedo a cosenza ( allo stato attuale mi riuscirebbe difficile venire a foggia +/- 5 ore , ss 106 permettendo !!)
Saprebbe indicarmi qualche suo collega e/o buona struttura specializzata per patologie della colonna vertebrale in loco?

La saluto cordialmente