Utente 403XXX
salve sono Matteo un ragazzo di 25 anni, pratico pallamano a livelli abbastanza alti, faccio 4 allenamenti di 2 ore e mezza, 1 seduta pesi, ed 1 partita alla settimana. siccome nella nostra società non c'è un alimentarista o medico dello sport mi rivolgo a voi.
mi spiego: lavoro come geometra e sono davanti al computer per 10 ore al giorno e la sera faccio allenamento, a volte capita di sentirmi spossato e non concentrato, pensavo di assumere degli integratori (anche naturali, da prendere in erboristeria) per la stanchezza e la concentrazione. voi cosa ne pensate? per i prodotti basta recarmi in erboristeria e domandare?
vi ringrazio
Matteo

[#1]  
Dr. Vito Fabio Paternò

28% attività
16% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
CATANIA (CT)
PALERMO (PA)
MESSINA (ME)
CALTANISSETTA (CL)
RENDE (CS)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Gentile utente,
molte persone nelle sue stesse condizioni trovano beneficio dall'assunzione di integratori polivitaminici e creatina a basso dosaggio.
Occorre però che lei preventivamente faccia delle analisi ematochimiche per valutare la sua funzionalità renale ed epatica (Creatininemia, azotemia, transaminasi, etc) chieda comunque consiglio al suo medico di base.

Cordialmente.

Dott. Vito Fabio Paternò
www.cesidea.it
Cordialmente
Dott. Vito Fabio Paternò

www.cesidea.it

[#2] dopo  
Utente 403XXX

Gentile Dr. Vito Fabio Paternò,
la ringrazio per la sua risposta, colgo l'occasione per chiederle un'altra cosa, io sono donatore Avis, nelle analisi che fanno in ospedale ci sono anche quelle ematochimiche?
grazie
buona giornata

[#3]  
Dr. Vito Fabio Paternò

28% attività
16% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
CATANIA (CT)
PALERMO (PA)
MESSINA (ME)
CALTANISSETTA (CL)
RENDE (CS)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Si certamante. Le analisi del sangue che le fanno di solito in ospedale si chiamano "ematochimiche".

Saluti.
Cordialmente
Dott. Vito Fabio Paternò

www.cesidea.it