Utente cancellato
Salve vi spiego il mio problema :sono un ragazzo di 22 anni che dopo aver giocato a calcio per 5 anni ho avuto un periodo di inattività ( ho smesso per motivi di lavoro avento iniziato a fare il muratore)durato quattro anni nel quale sono aumentato molto di peso ( per un periodo ho raggiunto anche gli 83 kg e sono alto 1,85cm)e solo circa un mese fà sicome voglio perdere un pò di kg in eccesso ho ricominciato a camminare un ora al giorno per poi iniziare a correrre solo che durante la corsa avverto dei dolori alle caviglie che aumentano con la corsa e devo per forza fermarmi e continuare a camminare. Questi dolori mi impediscono di camminare normalmente la sera stessa della corsa ed il giorno dopo per circa tutta la giornata per poi pian piano svanire durante le serata, dunque vi chiedo a cosa può essere dovuto tutto ciò? alle calzature non adatte , al fatto che corro sull asfalto? non saprei e per questo mi rivolgo a voi e aspettando una vostra risposta porgo distinti saluti .Graze
P.S.
Avendo ricominciato a fare attività fisica e a mangiare di meno sto cominciando a vedere i primi risultati ora peso tra i 77-78 kg,vorrei sapere se possibile dove si dovrebbe aggirare il mio peso forma secondo voi ? Grazie per l attenzione , veramente.

[#1] dopo  
Dr. Luciano Alfidi

24% attività
0% attualità
0% socialità
TERRACINA (LT)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2009
Il suo peso forma dovrebbe aggirarsi intorno ai settanta chili.
L'eccesso di peso potrebbe essere una causa dei dolori alle caviglie.
Vanno comunque escluse altre cause.Per questo consiglio un esame radiologico delle caviglie,un esame baropodometrico,ed esami del sangue per escludere forme reumatiche.
dott.luciano alfidi
www.sportmedicina.org
Dr. LUCIANO ALFIDI

[#2] dopo  
216584

dal 2011
Egregio Dr. Alfidi inanzitutto grazie per la sua risposta, volevo solo dirle che prima che ricevessi la sua risposta ho comprato un paio i scarpe adatte al running e devo dire che i dolori che avevo prima sono molto diminuiti e penso tendano a scomparire, forse era solo un problema di calzature ma la ringrazio comunque per i suoi consigli qualora il problema si ripresentasse (spero di no sinceramente) mi recherò dal medico di base per effetuare gli esami che mi ha consi.
Vorrei però domandarle gentilmente, sicome ho dimenticato di chiederlo nel messagio precedente, il perchè quando corro e cammino mi viene un fastidio all'inguine destro e all'anca destra , e comunque un dolore sopportabile ma fastidioso che a iniziato a presentarsi da quando ho cominciato a correre e camminare.Grazie per il suo tempo.

[#3] dopo  
Dr. Luciano Alfidi

24% attività
0% attualità
0% socialità
TERRACINA (LT)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2009
salve,
ci potrebbe essere una asimmetria dell'anca,riscontrabile con un rx colonna in toto sotto carico in antero posteriore.
dott.luciano alfidi
www.sportmedicina.org
Dr. LUCIANO ALFIDI

[#4] dopo  
216584

dal 2011
Grazie per la risposta dottor , chiederò al mio medico di farmi fare delle lastre e poi le lo desiderà le faro sapere.Ma se si trattasse di asimmetria dell'anca come potrei risolvere il problema, scusi ma sono un pò ignorante in materia.Grazie per il suo tempo.

[#5] dopo  
Dr. Luciano Alfidi

24% attività
0% attualità
0% socialità
TERRACINA (LT)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2009
Basterebbe un rialzo da mettere all'interno della calzatura dell'arto piu' basso,dopo aver verificato sempre con la radiografia,che con il rialzo non ci siano scompensi alla colonna.
dott.luciano alfidi
www.sportmedicina.org
Dr. LUCIANO ALFIDI

[#6] dopo  
216584

dal 2011
Dottor Alfidi , inanzitutto buonasera , le scrivo perchè oggi mi sono recato dal mio medico di base , gli ho parlato del fastidio che sento all'inguine e alla parte esterna dell anca , mi ha visitato chiedendomi se sentivo dolore quando mi muoveva le gambe ma io non lo ho avvertito, mi ha consigliato di fare tanto streching perchè il problema può essere dovuto forse al lungo perdiodo di inattività.
Io a questo punto no so cosa fare visto che sono convinto che lo streching non mi risolva il problema . Sento come delle fitte all anca e nella parte bassa vicino all inguine. Vorrei fare una visita da un Dr. di medicina dello sport ho una lastra ma non so se sia possibile questo senza il permesso del medico di base. Lei cosa ne pensa dottore? .Grazie molte per il suo tempo.

[#7] dopo  
Dr. Luciano Alfidi

24% attività
0% attualità
0% socialità
TERRACINA (LT)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2009
Lei puo rivolgersi a qualsiasi medico senza il permesso del medico di base.
dott luciano alfidi
Dr. LUCIANO ALFIDI

[#8] dopo  
216584

dal 2011
Gentilissimo Dottor Alfidi vorrei sapere che tipo di specialistà dovrei contattare riguardo al mio problema di cui le ho parlato grazie molte.

[#9] dopo  
Dr. Luciano Alfidi

24% attività
0% attualità
0% socialità
TERRACINA (LT)

Rank MI+ 24
Iscritto dal 2009
un ortopedico specializzato in posturologia
dott.luciano alfidi
www.sportmedicina.org
Dr. LUCIANO ALFIDI