Utente 218XXX
Salve, ho un problema che non so come risolvere. Non soffro di nessuna malattia, mi piace tanto lo sport e lo pratico spesso, ma ultimamente quando lo pratico è come se avessi dei giramenti di testa, nel senso che mi sento debole che non capisco più nulla, come quando ci si sente alla fine di una partita di calcio...solo a me capita appena inizio a giocare...dovrei prendere qualche vitamina?
Molte volte mi sento cosi anche quando non pratico sport, è come se avessi la testa altrove... La sera vado a letto verso le 3 e mi alzo la mattina alle 13:30...sarà per questo motivo?

[#1] dopo  
Dr. Massimiliano Tripoli

24% attività
0% attualità
12% socialità
PALERMO (PA)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2011
Gentile utente,
i sintomi da lei descritti sono molto aspecifici e richiedono degli esami strumentali ed ematologici per chiarirne meglio l'origine. Si sottoponga ad una visita specialistica presso un reparto di medicina dello sport, in particolare esegua un elettrocardiogramma basale a riposo ed uno durante lo sforzo su un tapis roulant o sul cicloergometro (bicicletta), allo scopo di fugare la presenza di vizi valvolari cardiaci congeniti.
Cordiali saluti
Dr. Massimiliano Tripoli
www.massimilianotripoli.it
Dirigente Medico, Policlinico "P. Giaccone", Palermo

[#2] dopo  
Utente 218XXX

Grazie dottore, comunque ultimamente ogni mattina prendo le vitamine, e sembra sentirmi meglio!