Utente 218XXX
Buongiorno,
in data 29 luglio ho riportato una microfrattura alla falange del 4° dito mano sx ed una lesione parziale al tendine estensore 3° dito mano sx (cd. dito a martello).
Per quanto riguarda il 4° dito, ho tenuto una stecca per tre settimane, ed oggi, a 10 giorni dalla rimozione della stecca, sto continuando la fisioterapia, perché il dito é ancora un po' rigido, leggermente gonfio, e non riesco ancora a chiuderlo completamente.
Per il 3° dito, invece, mi é stata messa una stecca che mantiene il dito in iperestensione. Il tempo di steccatura é di 7 settimane. Quindi, se tutto va bene, fra poco meno di 3 settimane dovrei rimuovere anche quella.
Per il dito con il tendine lesionato, si prospetta una lunga riabilitazione?

Il 1° ottobre inizia il campionato di serie A2 della squadra in cui io gioco come portiere..almeno per la metà di ottobre,riusciro' a tornare fra i pali senza problemi?
Grazie!

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Provi a ripostare anche in area ORTOPEDIA
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 218XXX

non mi considera nessuno!
:-(

[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Ma Lei ha già provato ?
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#4] dopo  
Utente 218XXX

Si, ho già postato sulla sezione ORTOPEDIA non appena ho letto il Suo inyervento...

[#5] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
E allora abbia pazienza (^__^)
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com