Utente 231XXX
Salve, ho 18 anni e sono un nuotatore agonista di medio-alto livello. Da circa 1 mese e mezzo i miei riscontri cronometrici sono drasticamente peggiorati e questo calo nelle prestazioni è associato a un'insostenibile pesantezza muscolare (non riconducibile ai carichi di lavoro) e difficoltà nel contrarre adeguatamente i muscoli: ad esempio se provo a contrarre il quadricipite non sento il classico bruciore, ma solo una sensazione di pesantezza e di "duro". Inoltre da quando è sorto questo problema ho costantemente un brutto sapore in bocca (come quando non si digerisce) labbra screpolate e sensazione di disitldratazione, suppur io beva molto e prenda quotidianamente sali minerali. Aldilà delle prestazioni è proprio il fatto di non riuscire a svolgere normalmente gli allenamenti a causa di questi sintomi che mi preoccupa. Inoltre il medico circa 2 settimane fa mi ha consigliato di riposarmi, ma non è servito a niente, il problema persiste. Potrei avere qualche consiglio? Grazie in qnticipo

[#1] dopo  
Dr. Pasquale Bergamo

36% attività
4% attualità
12% socialità
SCALEA (CS)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2010
Potrà chiedere al suo medico di farle e seguire degli esami siero-ematici completi. Saluti
dr Pasquale Bergamo