Utente 254XXX
Sono uno sportivo e gioco a pallacanestro. Ora ho terminato la mia attività agonistica che ricomincerà solo a metà agosto. Se una di queste sere mi funo uno spinello ne risentiranno le mie prestazioni nel tempo? Parlo a livello di polmoni etc. Grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Le fornisco dei dati,

una cannabis è venti volte più cancerogena della sigaretta.

Colpa delle sostanze chimiche in essa contenute: l’ammoniaca in primis, presente nel fumo della cannabis in quantità fino a 20 volte superiore rispetto a una sigaretta, e poi l’acido cianidrico e l’ossido di azoto, riscontrabili in concentrazioni fino a 5 volte superiori rispetto al tabacco.

Complessivamente degli scienziati canadesi hanno analizzato la composizione del fumo della cannabis inalato per sondare le quantità di venti sostanze chimiche. Il risultato non ha lasciato dubbi: fumare uno spinello provoca ai polmoni e alla bocca danni molto maggiori rispetto al fumo di sigaretta.

Saluti
Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it