Utente 374XXX
Salve,

Sono Gianluca, 25 anni di Napoli.
Non so se sia la sezione giusta per questa mia domanda, ma ci provo.
Da circa 9 mesi ho ripreso a fumare a causa di problemi familiari e stress vari.
Non ho fumato per circa 5 anni, facendo una vita sana ed equilibrata, con tanto di sport ogni 3 volte a settimana. Facevo running e da 9 mesi ho smesso per colpa del fumo. Siccome sto riscontrando nuovamente dei disturbi fisici quali gastrite e nausea, ho deciso per la 2a volta di smettere di fumare. Ho una sola domanda da porre: Se riuscissi a smettere di fumare (e ce la farei sicuramente di nuovo grazie a questa motivazione, ossia running) dopo quanto tempo potrei iniziare nuovamente a correre? Ovviamente sempre con 110-120 BPM al minuto (regolavo il tutto prima con il cardiofrequenzimetro).
Spero in un vostro riscontro. Senza aver tolto prima questo dubbio non riuscirei ad iniziare a fare nulla.

Cordialmente,
Gianluca.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Da quanto scrive non comprendo perchè non correre anche se ancora non ha smesso di fumare ? (^__^).

La sua domanda sarebbe comprensibile in un agonista ad alti livelli.
Correre aiuta anche a smettere di fumare tra l'altro.

Tanti saluti (da ex ultramaratoneta oltre che medico)
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com