Utente 284XXX
Buongiorno, sono un ragazzo di 37 anni e pratico la corsa da qualche anno. Arrivo subito al punto. Mi e'capitato che quando faccio un allenamento di corsa veloce un po' sostenuto, e mantengo questo ritmo per tutta la sessione dell'allenamento (faccio 12 km ad una velocita' di circa 13km/h), appena termino l'allenamento,anche se non mi fermo subito ma continuo a correre in maniera piu' lenta, incomincio a sentirmi male, come se dovessi svenire. Sento uno svuotamento alla testa, vista annebbiata, sensazione come se dovessi proprio svenire. Premetto che ho fatto tutte le visite possibili (ecocardio, holter pressorio, sangue, visita per idoneita' agonistica) senza avermi riscontrato nessun problema. E' possibile avere questi sintomi dopo un duro allenamento?

[#1] dopo  
Dr. Francesco Lofrano

24% attività
0% attualità
16% socialità
GENOVA (GE)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2011
Egregio utente,
l'allenamento al quale si sottopone potrebbe essere eccessivo. Le consiglio di allenarsi con cautela e gradualità. Non sarebbe male iscriversi ad una società di podisti vicino casa.
Saluti
Dr. Francesco Lofrano