Utente 289XXX
Salve, ho ricominciato pallavolo dopo circa un anno e dopo la prima settimana di allenamenti ho iniziato a sentire un dolore a livello addominale quando in fase di attacco contraevo i muscoli...mi era già capitato altre 2 volte nel corso della mia "carriera" e di solito dopo una settima di maggior riposo in cui evitavo di saltare e di sforzare passava...questa volta si è creata come una bozza, una pallottolina sotto l'ombelico leggermente a sinistra. Non è più di tanto visibile ad occhio nudo anche se io dall'alto vedo quella parte di pancia più gonfia, ma se vado a toccare si sente bene. Ero andata dal fisioterapista pensando fosse una contrattura...lui mi ha fatto un leggero massaggio ma mi ha detto di fare un ecografia x stare sicuri e poterci mettere le mani...siccome è sabato e devo prendere l'impegnativa ancora...voi sapreste dirmi cosa può essere???ho letto che esiste l'ernia ombelicale ma guardando le immagini in google ho visto che ci sono proprio dei bozzetti marcati e da me non è niente di così visibile ad occhio nudo...sono un po' preoccupata :P

[#1] dopo  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, nel dubbio di un'ernia la valutazione di un chirurgo è fondamentale. Le dimensioni delle ernie possono essere diverse, quindi provi a vedere se sotto la pressione della mano la tumefazione in questione rientra o rimane immutata, nel primo caso è molto probabile che si tratti di un'ernia, inoltre l'ecografia potrà dare delle ulteriori informazioni.
Cordiali saluti.
Dr. sergio sforza
http://www.medicitalia.it/sergiosforza