Utente 115XXX
Gentilissimi,
Il giorno 8 gennaio sono andata a sciare e a fine giornata, ho avvertito dolore al malleolo mediale sinistro. Ora, premetto che gli scarponi li ho indossati solo due volte e in entrambi i casi, il dolore si è presentato (probabilmente la conformazione dello scarpone stesso, fa sì che il malleolo sfreghi contro lo scarpone stesso). La differenza è che mentre la prima volta il dolore è sparito una volta tolti gli scarponi, in questa occasione non è stato così.
Dopo più di un mese, mi sono accorta (per caso) che se il malleolo entra in contatto con una superficie qualsiasi, fa ancora male. La sensazione dolorosa è la stessa di quando si ha un livido e lo si preme. La zona non risulta arrossata, né ci sono lividi visibili. Aggiungo che il piede è spesso gonfio per via di un edema linfatico che ho fin da bambina. Non provo dolore quando il malleolo non entra in contatto con superfici.
Cosa potrebbe essere? O come dovrei agire? Sinceramente non so proprio cosa pensare.
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Non avendo ricevute risposte in questa area dovrebbe ripostare anche in area ORTOPEDIA
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com